Autunnale e nutriente: insalata di pasta integrale

di Redazione 0

pennette

TEMPO: 30 minuti| COSTO: medio| DIFFICOLTA’: media

VEGETARIANA: NO | PICCANTE: NO | GLUTINE: SI | BAMBINI: SI


Siamo ancora in tempo per preparare delle insalate di pasta. Alcuni saranno felici di questo autunno che a tratti somiglia più a una primavera, mentre altri magari non ne possono più del caldo che in alcuni pomeriggi ricorda davvero più maggio che ottobre, o che non sapendo come vestirsi creano delle strane combinazioni stivali e magliettina a maniche corte. Io sono una di quelle!

Tornando al cibo questa pasta è autunnale e allo stesso tempo fresca, il pesce la riporta a stagioni calde, ma i finocchi e i fagioli ci conducono verso le stagioni fredde. In più la pasta integrale è molto nutriente, quindi ci permette anche di rimanere più leggeri perchè ne bastano quantità minori per sentirsi sazi e andare avanti fino alla sera, aiutati solo da uno spuntino pomeridiano.

A proposito di regimi alimentari, questo pasto è ottimo da inserire in una dieta, non ci sono soffritti e l’unica cosa da fare è quella di eliminare i fagioli (o i gamberetti) per non sovrapporre alimenti, come spesso accade nelle diete. Come sempre, buon appetito!

Insalata di pennette integrali

Ingredienti per 4 persone:

300gr. di pennette integrali | 20 gamberi | 1 finocchio | 50gr. di borlotti in scatola | 1 carota | 1 costa di sedano | 1 limone | 30gr. di olio extravergine di oliva | 20gr. di prezzemolo fresco in foglie | sale e pepe

LA PREPARAZIONE:

  1. Lavare bene tutte le verdure, poi affettare in modo sottile il finocchio, tagliare a julienne la carota e a tocchetti il sedano. Pulire anche i gamberi, eliminando il filo intestinale e il carapace. Passare il prezzemolo con un panno umido prima di tritarlo.

  2. Sistemare le verdure tutte insieme in una ciotola, unire anche i gamber e i fagioli sgocciolati e condire con l’olio, il succo di limone e con un pizzico di sale e uno di pepe. Coprire con la pellicola e riporre in frigo per 30 minuti.

  3. Cuocere le penne in abbondante acqua salata e appena saranno al dente, scolarle e poi passarle sotto acqua fredda corrente.

  4. In una grande ciotola versare prima le pennette e poi condire con il misto di verdure, fagioli e gamberi. Insaporire con il prezzemolo tritato e regolare di sale e pepe.

[photo courtesy of borntosparkle]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>