Un antipasto vegetariano, le Polpette di melanzane

di Roberto 3

Una ricetta a base di verdure per far contenti i vegetariani, ed anche i ghiotti. Trattasi di polpette, ma non di carne, bensì di melanzane, un ottimo antipasto per iniziare la serata o una gradevole pietanza da inserire in un piatto di fritture miste.

In una ricetta precedente, polpette vegetariane, avevo già parlato di un piatto per vegetariani che emulava le polpette di carne tanto apprezzate da noi carnivori, la ricetta di oggi vi sarà utile per preparare le Polpette di melanzane, un piatto molto comune, nelle sue diverse versioni, in quasi tutti i paesi della costa Mediterranea.

Polpette di melanzane (ingredienti per 4 persone)

Preparazione:

sbriciolate la fetta di pane in una zuppiera e fatela ammollare nel late. Nel frattempo lavate e sbucciate le melanzane, eliminate la base ed il picciolo e tagliatele a fette. Disponete le fette di melanzane in uno scolapasta e cospargetele leggermente di sale, lasciate che scolino il liquido amaro per circa 15 minuti.

Sciacquate le fette di melanzane e scottatele per cinque minuti in acqua bollente. Scolatele, lasciate che si freddino un po’ e poi mettetele nel tritatutto insieme all’aglio privato della buccia. Tritate le melanzane e raccogliete il composto in una terrina.

Unite al passato di melanzane il pane ben strizzato il prezzemolo e le uova insaporite con sale e pepe e mescolate fino ad ottenere un composto omogeneo. Con tale composto preparate delle polpette di medie dimensioni.

Passate le polpette nella farina e poi fatele friggere in olio bollente a fuoco moderato. Rigirate spesso le polpette durante la cottura, lasciatele friggere finché non saranno ben dorate. Quindi scolatele e ponetele su della carta assorbente.

Quando avranno rilasciato l’olio in eccesso disponetele su un piatto di portata e servite ancora calde.

Commenti (3)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>