Un primo piatto insolito: risotto alle fragole

di Germana 1

risotto alle fragole

TEMPO: 30 minuti | COSTO: medio | DIFFICOLTA’: media | VEGETARIANA: SI | PICCANTE: NO | GLUTINE: NO | BAMBINI: SI

Come vi ho già detto in precedenza le fragole rientrano, a mio avviso, nell’olimpo dei cibi. Sono infatti un frutto dolce e aspro allo stesso tempo e proprio per questa loro caratteristica si sposano bene sia con il dolce che con il salato. Credo che ognuno di noi abbia dei ricordi legati alle fragole, il mese di maggio é letteralmente il mese dedicato a questo frutto. I mercati ortofrutticoli sono pieni di casse dal colore rosso, le vetrine dei commercianti le espongono in bella mostra e l’aria é piena del loro profumo. Quella che propongo oggi é una ricetta salata che era di gran moda negli anni ottanta: il risotto alle fragole. Poi non so bene per quale motivo é caduta in disuso anche se io ho continuato a farla e a proporla ai miei ospiti.

Risotto alle Fragole 

Ingredienti per 4 persone

360 gr di riso tipo carnaroli | 300 gr di fragole pulite | 1 scalogno finemente tritate | 3 cucchiai di burro | 300 ml di vino bianco | 1 litro di brodo vegetale | 100 gr di grana padano grattuggiato |  2 cucchiai di mascarpone

LA PREPARAZIONE

  1. Preparate 2 pentole una più grande per il risotto ed una più piccola per il brodo.
  2. Versate il burro nella pentola grande, fatelo fondere e lasciate appassire lo scalogno tritato. Appena comincia a dorarsi versatevi il riso, lasciatelo tostare per 3 minuti e aggiungete il vino. Alzate la fiamma in modo che il vino evapori.
  3. A questo punto cominciate ad aggiungere gradatamente il brodo. Un mestolo alla volta in modo che il risotto abbia il tempo di assorbirlo. Il processo durerà circa 12 minuti.
  4. Quando mancheranno circa 5 minuti alla cottura aggiungete le fragole ridotte in una purea e portate a cottura continuando a girare.
  5. Spegnete il fuoco, aggiungete il mascarpone ed il grana e mantecate il tutto.
  6. Impiattate e servite a tavola con alcune fragole fresche per decorare.