Funghi champignon ripieni di verdure

di Ishtar 0



I funghi champignon ripieni di verdure rappresentano un antipasto autunnale gustoso ed economico. Da quando li ho preparati la prima volta non perdo occasione per cimentarmi nella loro realizzazione. Si tratta, d’altronde, di una ricetta che va bene per tutti, specie per i vegetariani. Rappresentano un piatto davvero sfizioso che può essere personalizzato a piacere, con l’utilizzo di qualsiasi verdura.

funghi champignon ripieni di verdure


Ingredienti

12 funghi champignon grossi | 1 carota lessa | 1 patata lessa | Prezzemolo qb | 1 uovo | 1 spicchio di aglio | 2 cucchiai di parmigiano grattugiato | olio evo | sale e pepe

Preparazione

  Passare la patata con lo schiacciapatate ed unire la carota, anch’essa schiacciata. Trasferire in una ciotola. Pulire bene i funghi eliminando la terra in eccesso. Eliminare anche il gambo e tritarlo grossolanamente. Farlo cuocere in padella con olio e aglio.

  Trasferire adesso nella ciotola con le verdure. Aggiungere anche l’uovo, il formaggio, il prezzemolo, il sale ed il pepe. Se necessario unire del pangrattato per donare compattezza al tutto.

  Farcire le teste degli champignon con l’impasto ottenuto, condirle con un filo d’olio e infornarle a 170 °C per 20 minuti circa. Fare intiepidire e servire.


Da non sottovalutare come, tra tutti i tipi di fungo, gli champignon sia quelli probabilmente più facilmente reperibili presso qualsiasi supermercato ed in qualsiasi stagione. Al momento della scelta optate per i funghi più sodi al tatto, sinonimo di freschezza. I funghi champignon ripieni di verdure possono essere proposti all’interno di un buffet o di una cena all’impiedi. Sono anche pratici da consumare ed uno tira l’altro. Se amate questo genere di pietanze non potete perdere sono i funghi al forno ripieni di salsiccia, gli champignon ripieni vegetariani ed i funghi champignon ripieni allo speck.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>