Cucinare con i fiori, per mandare un messaggio o per preparare un aperitivo glamour

di Cecilia Morello 3

I fiori sono tradizionalmente usati in diverse cucine: europea, asiatica e orientale. I nativi americani e anche i primi “immigrati” americani usavano i fiori come cibo. Oggi i fiori in cucina hanno suscitato un rinnovato interesse per il loro profumo, colore e sapore. I fiori possono essere aggiunti ad un’insalata, fritti, congelati in cubetto di ghiaccio e aggiunti ai cocktail o stufati.

Ma non tutti i fiori sono commestibili e prima di cucinarli è necessario essere sicuri che lo siano, comunque della maggior parte dei casi ne vanno usati solo i petali (questo è il caso ad esempio delle rose e dei tulipani). Dopotutto ci sono anche fiori che fanno abitualmente parte delle nostre abitudini alimentari: non ditemi che non avete mai mangiato i fiori di zucchina fritti o i carciofi?

I fiori hanno anche un loro linguaggio e se regalare un mazzo di fiori è come mandare un messaggio, perchè non dovrebbe esserlo anche cucinarli? A seconda del vostro umore o di quello che vorreste dire al vostro compagno potreste usare dei fiori diversi.


Cucinate per la vostra amica? Usate dei petali di rosa color rosa per una crostata. Cucinare per il vostro amore impossibile? Tulipani gialli fritti. Avete invitato a cena un vostro ex? Una bella insalata con viole del pensiero, il ricordo dell’amore. Il vostro scopo è quello di tranquillizzare il vostro compagno sulla vostra fedeltà? Un bel ragù ai garofani bianchi.

Il ragù può essere arricchito anche con diversi tipi di fiori, basta seguire la classica preparazione e dieci minuti prima del termine di cottura aggiungete dei petali di rose, garofani e girasoli. L’idea più romantica però è senza dubbio un bel risotto ai petali di rosa: per prepararlo basta aggiungerli a metà cottura, dopo averli accuratamente lavati e bagnare il riso con un poco d’acqua di rose, per profumarlo ulteriormente.

Senza dubbio però il modo più “glamour” e colorato di usare i fiori in cucina è farne dei cubetti di ghiaccio da mettere nei cocktail, per un aperitivo diverso; provate a fare un bel white russian con dei cubetti di ghiaccio con delle margherite!

Commenti (3)

  1. Vorrei sapre se i fiori di salvia si possono mangiare.
    Grazie
    E’ molto interessante il sito per poter mangiare qualcosa di nuovo

  2. Ciao mi chiamo sonia mi hanno chiesto di creare un menù tutto basato sui fiori,dall’antipasto al dolce,ho tante idee ma un mare di confusione,aiutatemi,!!!!!!!! grazie a tutti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>