Pomodorini ripieni in pasta sfoglia

di Fabiana Commenta



I pomodorini ripieni in pasta sfoglia sono un piatto facile facile da preparare anche in occasione del sabato, quando magari avete voglia di qualcosa di sfizioso, ma senza perdere troppo tempo davanti ai fornelli.

pomodori, Pasta sfoglia con prugne e pancetta

In pratica si tratta di pomodorini ripieni di mozzarella e pesto che vengono custoditi all’interno di croccante pasta sfoglia. Naturalmente potrete utilizzare della pasta sfoglia pronta per poterli preparare velocizzando i tempi della preparazione.

Pomodorini ripieni in pasta sfoglia


Ingredienti

1 rotolo di pasta sfoglia | 4 pomodori | pesto alla genovese - basilico | 200 grammi di provola o di mozzarella

Preparazione

  Preparate i pomodori: lavateli e realizzate un taglio sulla parte superiore per eliminare la calotta. Ora svuotate completamente i pomodori eliminando tutta la polpa interna e poi procedete con tutti gli altri pomodori a disposizione: meglio scegliere pomodori della stessa dimensione per facilitarne la cottura.

  Ora andate a sistemare ogni pomodoro svuotato sulla teglia. Preparate la pasta sfoglia: srotolatela e poi tagliate dei quadrati diversi. Avvolgete ogni pomodoro all’interno della pasta sfoglia tagliata lasciandola aderire perfettamente ai bordi per chiuderlo bene.

  Non appena avrete ottenuto i pomodori avvolti dalla pasta sfoglia, preparate la farcitura.

  Tagliate la mozzarella creando dei dadini scolati e poi farcite i pomodori. Versate un paio di cucchiaini di pesto alla genovese all’interno di ogni pomodoro e poi coprite con dei cubetti di mozzarella. Lasciate cuocere i vostri pomodori in crosta in forno preriscaldato a 180°C per circa 30 minuti fino a quando la pasta sfoglia non si sarà ben dorata.

  Sfornate i pomodori in crosta e aggiungete del basilico fresco prima di servirli quando saranno ancora ben caldi per gustare al meglio il cuore filante di mozzarella.

Potrete anche personalizzare un po’ il ripieno: optare per la mozzarella se preferite un gusto più leggero o al contrario per la provola o un altro tipo di formaggio o magari creare delle variazioni con dei salumi. In ogni caso il pesto è sempre perfetto da utilizzare perché si posa benissimo con il resto dei pomodori.

 

TORTA PASQUALINA CON LA PASTA SFOGLIA

PASTA SFOGLIA SENZA GLUTINE, LA RICETTA FATTA IN CASA

PASTA SFOGLIA, QUATTRO RICETTE SALATE