Cavatelli con cozze e con fagioli

di Fabiana 0



Ecco ancora un piatto all’insegna dell’estate e della bella stagione: i cavatelli con le cozze e con i fagioli sono un piatto tradizionale piuttosto ricco che può essere preparato con ingredienti molto poveri, come cozze e fagioli, per ottenere un piatto estremamente ricco e nutriente.

I fagioli infatti sono legumi sostanziosi e si legano benissimo alla presenza dei tradizionali cavatelli. 

Cavatelli con cozze e con fagioli


Ingredienti

400 grammi di borlotti | 400 grammi di cozze | 350 grammi di caratelli | prezzemolo - aglio - sale - olio

Preparazione

   Pulite le cozze: lasciatele aprire un chilo di cozze e poi sgusciatele. Rosolate uno spicchio di aglio insieme a un paio di cucchiai di olio all’interno di una padella ampia. Lessate in pentola a pressione anche 400 grammi di borlotti.

   Nel frattempo mettete da parte le cozze aperte e sgusciate mettendo da parte anche il liquido del fondo di cottura che dovrete già aver filtrato. Mescolate anche i fagioli e lasciate cuocere tutto per circa 10 minuti, poi frullate tutto anche senza l’aglio. 

   Aggiungete sale e pepe e nel frattempo lasciate cuocere 320 grammi di cavatelli. Scolateli e poi conditeli con le cozze e un paio di cucchiai di olio. Dividete la crema di borlotti nel piatto, sistematevi sopra la pasta, le cozze messe da parte e poi cospargete il piatto con del prezzemolo tritato prima di servire per regalare un tocco di colore.

Attenzione ovviamente alla preparazione delle cozze: dovrete prima lavarle e poi pulirle con l’apposita raspetta in metallo per eliminare le impurità sulla crosta all’esterno. Lavate tutto sotto l’acqua fredda o acquistatele pronte pulite.

 

SPAGHETTI CON COZZE E CON VONGOLE AL CARTOCCIO

COZZE ALLA CATALANA CON LE PATATE 

BUCATINI CON CREMA DI ZUCCHINE E CON COZZE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>