Pizzette con pasta di acciughe

di Ishtar 0



In cerca di idee veloci e sfiziose per l’aperitivo? Non perdete queste gustose pizzette con pasta di acciughe. Ideali da realizzare sul momento per prendere per la gola i propri amici, per un buffet o ancora per una festa. Si realizzano con ingredienti comuni, facilmente reperibili in ogni dispensa. Dal pancarrè (sostituibile, in mancanza, con del pane per tramezzini, del pane in cassetta o semplicemente quello raffermo) ai pomodori, dai capperi alla pasta di acciughe. Pronte in meno di 5 minuti, vanno gustate calde.

Pizzette con pasta di acciughe


Ingredienti

3 fette di pancarrè | 3 pomodori | 2 cucchiaini di pasta di acciughe | 16 capperi sott'aceto | origano

Preparazione

  Eliminare la crosta del pancarrè, tagliare le fette in 4 quadratini e porli su una teglia rivestita con carta da forno.

  Lavorare i pomodori, tagliarli a pezzi e mescolarli con la pasta d'acciughe, l'origano ed i capperi.

  Farcire il pancarrè con il composto ottenuto e cuocere in forno caldo a 180°C per 5 minuti circa. Servire subito, ben caldi.

Utile e da riproporre con altre farciture l’idea di utilizzare come base delle fette di pancarrè tagliate in quattro parti. Potrete sbizzarrirvi utilizzando al posto della pasta di acciughe del patè di olive nere o del tonno, in sostituzione dei pomodori freschi quelli secchi o unendo della mozzarella o della scamorza a cubetti che, a fine cottura, regaleranno un tocco filante da leccarsi i baffi. Provate anche, sullo stesso genere, le pizzette veloci di Cotto e Mangiato, le pizzette di cavolfiore della Prova del Cuoco e le pizzette al gorgonzola, rucola e noci di Tessa Gelisio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>