Sagra del pane e dell’olio a Triggiano di Bari

di Redazione 1

Il nostro viaggio alla scoperta  dei sapori popolari ci porta oggi nella suggestiva atmosfera del centro storico di Triggiano in provincia di Bari dove si svolge la V edizione della sagra del pane e dell’olio. L’evento, promosso da Cmp Eventi in collaborazione con l’Assessorato alla cultura, il Comitato a tutela del pane e la Oleovinicola coop.

Coldiretti di Triggiano, rappresenta un’occasione unica per conoscere una terra ricca di storia e tradizioni popolari che sono tutt’oggi radicati nella cultura locale e che si esprimono nei cittadini come orgoglio della loro storia gastronomica e artistica e, a livello nazionale, come riconoscimento dell’effettiva valenza di un così ampio patrimonio culturale, come testimoniato dalla esportazione delle tradizioni pugliesi in tutte le aree del centro-sud Italia.

La sagra si svolgerà il 6 dicembre alle 19 ed avrà inizio con la benedizione del pane e dell’olio, un gesto che racchiude in sè tutta l’importanza che queste pietanze hanno assunto in tempi più remoti.  La festa proseguirà con l’apertura dei banchi d’assaggio, dove la portata principale sarà caratterizzata dal pane tipico della tradizione pugliese cotto a legna come una volta accompagnato con olio extravergine di oliva della nuova molitura.

Inoltre si potranno degustare altri prodotti tipici della cucina pugliese come legumi e verdure, piatti della tradizione contadina, poveri ma allo stesso tempo ricchi di sapore e di bontà,  e le irresistibili frittelle o “Pittule” preparate nel periodo natalizio fatte con farina, lievito, acqua tiepida e olio e sale, a cui si possono aggiungere durante la preparazione altri ingredienti come acciughe, cime di rapa, cavolfiore o piccoli pezzi di baccalà. Un imperdibile viaggio tra i sapori di questa terra ricca di tradizioni culinarie e folkloristiche alla ricerca di un’identità sociale con il passato  dove a completare  lo scenario saranno le note musicali che vi trascineranno nei coinvolgenti balli nei vicoli.