Israele Expo 2015, la salsa amba

di Ishtar Commenta



Una nuova ricetta proveniente da Israele per Expo2015 è quella della salsa amba. Si tratta di un condimento leggermente piccante a base di mango al quale vengono uniti aceto, peperoncino piccante e spezie varie. Si presta a diversi utilizzi ed è molto popolare in Israele, nonostante si tratti di una ricetta nata in India.

 

Israele Expo 2015 salsa amba

Salsa amba


Ingredienti

2 cucchiai di miele | succo di 1 limone | 1/4 di tazza di aceto di vino bianco | poco meno di due tazze di acqua | 1 mango grande | 2 cucchiai di olio di oliva | 2 spicchi d'aglio | 1/2 cucchiaio di coriandolo | 2 cucchiaini di fieno greco | 2 cucchiaini di cumino tostato | 1 cucchiaio di curcuma | 2 cucchiaini di sale

Preparazione

  Versare il miele, il succo di limone, l'aceto e l'acqua in un pentolino e fare cuocere su fiamma dolce. Unire il mango sbucciato e tagliato a dadini e mescolare bene. Portare ad ebollizione e fare cuocere, mescolando di tanto in tanto, per circa 30 minuti.

  Mentre il mango cuoce versare in un pentolino sulla fiamma l'olio e l'aglio e mescolare per circa 30 secondi. Allontanare dalla fiamma e unire il coriandolo, il fieno greco e il cumino. Mescolare ancora fino ad ottenere una sorta di pasta.

  Aggiungere la pasta ottenuta alla miscela di mango e mescolare ancora, quindi unire la curcuma, il sale, il pepe ed amalgamare bene.

  Allontanare il composto di mango dal fuoco, coprirlo e farlo intiepidire per 15 minuti. Frullarlo con il mixer fino ad ottenere una salsa liscia da trasferire in un contenitore e da tenere in frigo per 3 giorni al massimo.

La salsa amba viene generalmente usata per accompagnare i falafel, le famose polpettine di legumi, tipico street food della zona. Altro utilizzo che ne viene fatto in Israele è quello di unirla ai sandwich o al condimento del sabich. Si presta, ancora, ad accompagnare la carne di pollo: accoppiata insuperabile.

Come spesso avviene per le pietanze appartenenti alla tradizione, dell’amba esistono diverse versioni, alcune delle quali rappresentano un incrocio tra diverse culture, come quella indiana ed irachena. Ingredienti solitamente immancabili nella ricetta israeliana sono l’aglio ed il cumino.

Una volta pronta l’amba si conserva in frigo, all’interno di un contenitore chiuso, per circa 3 giorni e si abbina perfettamente anche al riso semplicemente cotto in bianco.

Le ricette israeliane non finiscono quì: continuate a seguirci per non perderne neanche una. Per assaporarle personalmente, nel frattempo, recatevi presso il Padiglione Israele ad Expo Milano. Per tutti gli altri approfondimenti visitate il sito ufficiale del Padiglione Expo Israele e la pagina facebook e scoprite le nostre ricette su Expo2015.