Pasta alle sarde, la ricetta di Giorgio Locatelli

di Fabiana 0

Arriva direttamente da Made in Sicily (Mondadori) di Giorgio Locatelli, la ricetta della pasta con le sarde, la rielaborazione del tradizionale piatto siciliano secondo lo chef di casa di Londra con la sua Locanda Locatelli (1 stella Michelin). 

La pasta con le sarde secondo Giorgio Locatelli, neo giudice di Masterchef, rappresenta la versione gourmet di un piatto tradizionale tutto da provare anche a casa. Per la preparazione della ricetta potrete scegliere dei bucatini o gli spaghettoni. 

Pasta con le sarde di Giorgio Locatelli, gli ingredienti 

200 g di bucatini o spaghettoni

8 filetti di sardina freschi

100 g di pangrattato 

120 ml di olio evo

3 acciughe sotto sale o 6 filetti sott’olio

1 cipolla tritata

50 ml di vino bianco

1 cucchiaino e ½ di concentrato di pomodoro

30 g di uvetta

30 g di pinoli

circa 20 stimmi di zafferano

3 rametti di finocchietto selvatico, tritato finemente, o 1 cucchiaino di semi di finocchio ammollati in poca acqua sale marino, pepe nero. 

Pasta con le sarde di Giorgio Locatelli, la ricetta 

Decidete se utilizzare delle acciughe sotto sale o quelle sott’olio. Se usate delle acciughe sotto sale, sciacquatele e asciugatele. Per sfilettarle, lasciate scorrere delicatamente il pollice lungo la linea del ventre, apritele a libro ed eliminate la lisca centrale. Se state usando quelle sott’olio, sarà sufficiente solo scolarle. 

Lasciate tostare a fuoco medio in una padella il pangrattato fino a quando non saranno diventato marroncino.  

Prendete una padella ampia: lasciatevi riscaldare la metà dell’olio evo e lasciate imbiondire la cipolla. Aggiungete i filetti di acciuga mescolando di continuo per farli sciogliere. 

Versate il vino e lasciate sfumare, aggiungete il concentrato di pomodoro fino a far riprendere il bollore, poi allungate con acqua fino a ottenere una salsina. Aggiungete anche i filetti di sardina, l’uvetta, i pinoli, lo zafferano, il finocchietto tritato. 

Aggiungete sale e pepe. Mescolate tutto e lasciate cuocete per 10 minuti. 

Portate a ebollizione una pentola d’acqua, salatela, e versate la pasta. 

Scolate la pasta al dente e conservate qualche cucchiaio di acqua di cottura. 

Trasferite la pasta nel tegame con il condimento di sardine, aggiungete l’olio evo rimasto e allungate con l’acqua di cottura. Aggiungete il pangrattato e servite subito la vostra pasta con le sarde.

PASTA ALLA PAOLINA, LA RICETTA ANTICA SICILIANA

SARDE GRATINATE, LA RICETTA SICILIANA

PASTA CON LE SARDE, LA RICETTA SICILIANA

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>