Cous cous di pesce di Filippo La Mantia

di Fabiana 0



Pronti per il cous cous d’autore? La ricetta del cous cous di pesce secondo Filippo La Mantia è la versione da chef di un piatto della tradizione africana, ma ovviamente molto diffuso in Sicilia. Lo chef lo propone con un pesto di arance e polpette di sgombro, ma il piatto resta un classico della condivisione.

Inoltre il cous cous è perfetto in ogni occasione diversa anche se il tocco in più che viene conferito alla ricetta è dato dal pesto di agrumi, una delle ricette cui La Mantia è particolarmente affezionato.

Cous cous di pesce di Filippo La Mantia


Ingredienti

Per il pesto di agrumi: | 2 arance, 10 foglie di menta, 100 g di mandorle pelate, 50 g di capperi sotto sale, 1 pomodoro verde, un mazzetto di basilico, origano, olio extravergine di oliva. | 250 grammi di cous cous | Per le polpette: | 1 sgombro ripulito, 50 g di mollica di pane, 4 foglie di mentuccia, una manciata di pinoli tritati, una manciata di uvetta nera ammollata nel passito, 2 acciughe sott’olio, 6 olive verdi tritate, Succo di lime, Olio evo, Finocchietto fresco tritato.

Preparazione

   Preparate il pesto di agrumi. Sistemate nel frullatore tutte le arance private dalla buccia, aggiungete le foglie lavate di basilico e menta, le mandorle, il pomodoro verde lavato, un pizzico di origano, aggiungete anche i capperi privati del sale di conservazione e un paio di cucchiai di olio. Frullate grossolanamente per ottenere un pesto abbastanza grezzo.

   Preparate il caos cous: scaldate in un pentolino l’acqua e non appena avrà raggiunto l’ebollizione, spegnete il fuoco aggiungendo anche una presa di sale. Sistemate il cous cous precotto in un contenitore, aggiungete con un mestolino l’acqua bollente fino a coprire la semola.

   Coprite e lasciate riposare per un paio di minuti. Non appena sarà gonfia, separate delicatamente i grani del cous cous con una forchetta. Amalgamate il pesto di agrumi alla semola e lasciate riposare per qualche minuto.  

   Preparate le polpette: versate tutti gli ingredienti tritati aggiungendo anche un goccio di olio e il succo di limone. Mescolate con delicatezza e poi creare delle piccole polpette, infarinatele e friggetele. Servite il cous cous con le polpette e il pesto di agrumi.

Lo chef rivela anche il segreto di un buon cous cous: il trucco è che non deve essere pieno di acqua ricordando che l’acqua non deve mai coprire il cous cous.

ZUPPA DI PESCE E DI COUS COUS 

PEPERONI CON RIPIENO DI COUS COUS 

COUS COUS SPEZIATO CON LE ROSE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>