Pollo all’arancia, la ricetta siciliana

di Fabiana 0



Pensate all’arancia in cucina e pensate subito all’anatra all’arancia, un piatto della tradizionale francese all’insegna del gusto agrodolce. La ricetta di oggi invece è il pollo all’arancia, variazione più semplice di un piatto classico che sfrutta tutta la versatilità del pollo. 

Il pollo all’arancia è una ricetta tradizionale della tradizione culinaria della Sicilia in cui l’arancia, che è l’agrume tipico della zona, viene associato al sapore del pollo sgrassandolo.

Pollo all’arancia, la ricetta siciliana


Ingredienti

1 pollo | 4 arance | 100 gr di olive nere | Sale, Pepe, Rosmarino

Preparazione

   Prendete il pollo: tagliatelo a pezzi piccoli per facilitare la cottura e preparate la marinata. Per preparare la marinata dovrete utilizzare il succo filtrato di due arance, aggiungere un paio di cucchiai di olio di oliva, sale e pepe.

   Immergetevi all’interno il pollo e lasciatelo marinare per circa 4 ore. Trascorso il tempo necessario scolate il pollo e sistemate i pezzi l’uno accanto all’altro in una teglia con un po’ olio.

   Aggiungete il sale, aggiungete il succo fresco di un’altra arancia alla marinata e versatela su tutto il pollo.

   Condite il tutto con il rosmarino e con le olive nere, magari aumentando un po’ le quantità se preferite.

   Fate cuocere il pollo in forno a 180 gradi per circa 50 minuti: girateli spesso pin modo tale di rendere uniforme la cottura. Non appena il pollo sarà pronto, dovrete lasciarlo riposare per qualche minuto e poi servirlo in tavola.

Ad arricchire la riceva anche la presenza delle olive nere. Perfette da abbinare delle classiche patate al forno o magari delle carote al marsala. Se invece preferite qualcosa di più semplice potete anche abbinare dei classici finocchi. 

 

POLLO IN PADELLA CON LE FAVE

POLLO ALLA BIRRA ALLA TEDESCA

POLLO ALL’ARANCIA, LA VERSIONE CINESE

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>