Pasticcio di manzo di vino rosso, un secondo piatto anglosassone

di Fabiana Commenta



Non saranno famosi per la loro cucina, ma gli inglesi amano soprattutto le preparazioni piuttosto complesse e i piatti unici: la ricetta di oggi, il pasticcio di manzo al vino rosso è un piatto unico non difficile da realizzare, ma che richiede un po’ di tempo a disposizione.

spaghetti, vino rosso conferenza internazionale turismo vino perugia 30 gennaio 2 febbraio

Insomma nel momento in cui deciderete di prepararlo dovrete dedicarsi alla cottura con un certo anticipo.

Pasticcio di manzo di vino rosso, un secondo piatto anglosassone


Ingredienti

600 gr di girello di manzo - 100 gr di lardo | 400 gr pomodori | 10 chiodi di garofani - 4 spicchi d’aglio - 1 bottiglia di vino rosso | 300 gr di olio - 10 gr. Pepe nero - Sale, pepe

Preparazione

  Il primo passo è quello di preparare con cura la carne di girello. Legatela con dello spago per evitare che la carne si sfaldi: versate il vino rosso all’interno di una pentola insieme pepe, i chiodi di garofano e il pepe. Sistemate il girello di manzo nella pentola e fate in modo che sia del tutto ricoperto dal vino, poi marinare per almeno per 6 ore.

  Prendete il lardo e tagliatelo a pezzetti piccoli, preparate i pomodori. Lavateli, tagliateli e tritateli a pezzetti molto piccoli. Prendete una seconda pentola e preparare il soffritto: versatevi all’interno un po’ di olio all’interno, aggiungete il lardo tagliuzzato e i 4 spicchi d'aglio un po’ schiacciati. Lasciate soffriggere a fuoco basso, aggiungete anche la carne che avrete lasciato insaporire per un po’.

  Aggiungete il sale e il pepe, versate il vino utilizzato per marinare la carne e aggiungete anche un paio di bicchieri di acqua. Aggiungete a questo punto i pomodori tagliati nella pentola e lasciate cuocere per circa un’ora mescolando di tanto in tanto e poi servite ben caldo con un ricco contorno.

Potrete servire il vostro piatto di carne al vino rosso aggiungendo anche anche un ricco contorno a base di patate e di verdure di stagione.

SAN PATRIZIO, STUFATO DI MANZO E GUINNESS

MANZO ALL’OLIO, UN SECONDO PIATTO RICCO

FILETTI DI MANZO IN CROSTA DI SESAMO