Sushi vegetariano, ricetta facile con alga

di Anna Maria Cantarella 0



Il sushi fatto in casa è un’impresa che pochi sono in grado di affrontare, specialmente quando si tratta di maneggiare il pesce crido. Il sushi vegetariano è una buona alternativa, non troppo difficile da realizzare, per chi segue un alimentazione vegetariana o semplicemente per chi non ama mangiare il pesce crudo. Inutile mentire. Non si tratta di una ricetta semplicissima ma di certo non è impossibile. Vi serve solo un pizzico di pratica in cucina e una buona dose di manualità. Per il resto, mettere gli ingredienti insieme è facilissimo e in poco tempo, e neanche troppa fatica, avrete il vostro perfetto maki sushi vegetariano.

sushi vegetariano con alga


Ingredienti

alghe nori | due tazze di riso già cotto | una tazza di cetriolo tagliato a striscioline | una tazza di carote a striscioline | un avocado tagliato a striscioline | 2 cucchiaio aceto di riso | 1 cucchiaio salsa di soia | 2 cucchiaio semi di sesamo tostati

Preparazione

   Lavare il riso in acqua fredda e strofinare i chicchi con le mani per eliminare bene l'amido in eccesso.

   Pesare il riso e poi cuocerlo in una quantità d'acqua che sia equivalente al peso del riso.

   Fare raffreddare il riso e metterlo in una bacinella. Aggiungere l'aceto di riso e la salsa di soia.

   Preparare le alghe su un tappetino di bamboo e disporle una accanto all'altra, senza lasciare spazi vuoti. Distendere il riso sul nori e aggiungere salsa wasabi a piacere.

   Aggiungere i semi di soia e poi tutte le verdure tagliate a striscioline. Arrotolare l'alga nori in modo da richiudere il riso con il suo contenuto. Fare rassodare in frigorifero e poi tagliare il rotolo a rondelle per ottenere la tipica forma del sushi.

Per il sushi vegetariano si utilizzano solo riso e verdure a crudo. Per il resto la preparazione è uguale a quella del maki sushi tradizionale, dunque se siete pratici con la preparazione dei rotolini di riso avvolti nelle alghe nori non avrete alcun problema. Munitevi di un tappetino di bamboo su cui stendere le alghe e della salsa wasabi, che insieme all’aceto di riso è un ingrediente che non può mancare nella preparazione del sushi. Gli ingredienti che vi suggeriamo per questa ricetta sono cetriolo, carota e avocado tagliati a striscioline, suggeriti anche in una ricetta di sicura riuscita di Alice TV. Chi però ha un po’ di fantasia potrà scegliere altre verdure e creare nuovi accostamenti di sapori, per un sushi vegetariano sempre più originale.

Se amate la cucina giapponese e il sushi, leggete anche: la ricetta dell’oshinko, tutti i segreti per preparare il sushi, come utilizzare le alghe in cucina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>