Come realizzare dei ventagli con i cetrioli (VIDEO)

di Ishtar 0

Ancora una volta il cibo diventa in cucina il protagonista di decorazioni semplici ma d’effetto. Questa è la volta dei ventagli di cetrioli. Realizzarli è piuttosto semplice, si prestano a rendere i nostri piatti ancora più belli alla vista ma il loro punto di forza consiste nel fatto che possano venire mangiati, per la serie “non si butta via niente”. Si tratta di un piccolo accorgimento per rendere le pietanze adatte anche a delle occasioni particolari, proprio quelle nelle quali magari vorremmo fare colpo sui nostri ospiti o più semplicemente ci troviamo a festeggiare un compleanno o un anniversario.

Quello che vi servirà è un coltellino affilato e sottile, utilizzato solitamente dagli chef per affettare gli ortaggi, con le lame lisce. Ideale per il fatto di essere particolarmente appuntito e  di permettere quindi di intagliare frutta e verdura senza difficoltà. Dopo avere lavato il cetriolo si dovrà tagliare in due per il senso della lunghezza. Succesivamente una metà dovrà essere ulteriormente tagliata in due in senso obliquo ed infine affettata molto sottilmente ma in maniera che le varie fettine non si stacchino, ovvero rimangano attaccate alla base. I ventagli possono essere realizzati a piacere ed in diverse forme: possono essere allargati e completati con delle roselline di carote o di ravanelli. Il video mostra una serie di possibili utilizzi per ottenere diversi effetti, tutti interessanti.

Amanti della food art non perdete il video che mostra come realizzare un fiore con la Sushi Art, e quello che invece illustra come fare un cigno a partire da una banana.

Photo Credit | Thinkstock

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>