Consigli degli chef: menù per gustare la partita Italia – Inghilterra

di Ishtar 0

Domani sera gli italiani saranno incollati alla Tv per vedere la partita dell’Italia. So che in molti, me compresa, amano guardare gli incontri, soprattutto quelli che vengono trasmessi di sera, davanti la tavola, mangiando allegramente in compagnia. A questo proposito ecco il Menù da gustare durante la partita Italia–Inghilterra: gli chef consigliano l’Easy Cooking, ovvero la tendenza che spopola in tutto il mondo, caratterizzata dall’uso di tutti quegli alimenti genuini che è possibile trovare nelle nostre case, e non più tutti quegli alimenti  “ready to eat” della serie “metti nel microonde e mangia”.

Gli chef intervistati sulla base dello studio promosso da “Polli Cooking Lab”, prediligono quindi una cucina sana, naturale per niente pesante, e adatta anche agli stomaci già provati dalla tensione pre-partita. Via libera quindi a piatti facili da preparare e realizzati con prodotti freschi, sani e di stagione. Per i piatti in questione gli chef stellati prediligono i prodotti naturali (64%), seguiti dai cibi contenenti molta fibra (45%), da quelli leggeri (39%) e infine da quelli freschi (34%). Quindi largo spazio a verdure,  pomodori, mozzarella, funghetti, frutta e pesce.

Arcangelo Dandini, il proprietario e chef del ristorante Arcangelo di Roma, consiglia piatti poco conditi e verdure da consumare crude in abbondanza in quanto apportano molte fibre per il metabolismo. Anche Rosanna Marziale, la chef del ristorante Le Colonne, consiglia cibi sani, in particolare i finger food, che ci impegnino in una masticazione lunga come ad esempio panini facili da farcire e pratici da consumare davanti la tv, hamburger, gamberetti, funghetti e melanzane.

Venendo incontro alla filosofia dell’Easy Cooking ci si può concedere il lusso di guardare la partita senza ansia, non dovendo necessariamente preparare pasti elaborati e succulenti che richiedano troppo tempo in cucina. Alcuni addirittura volendo seguire a tutti i costi le partite, preferiscono restare digiuni, cosa che, puntando su piatti facili e leggeri non è indispensabile. I punti di forza dei piatti easy? Innanzitutto le preparazioni semplici e naturali aiutano il metabolismo, in secondo luogo, ma da non sottovalutare, sono facili da preparare, ed infine sono di beneficio al nostro organismo in quanto rinfrescano il corpo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>