Straccetti di pollo alla Sorrentina

di Fabiana Commenta



Se pensiamo a qualche ricetta legata alla città di Sorrento non possiamo non pensare agli gnocchi alla sorrentina, ma la ricetta di oggi è quella degli straccetti di pollo alla Sorrentina, un secondo piatto a base di carne veramente filante e gustoso grazie alla presenza della mozzarella o del fiordilatte.

Frittata spaghetti cotto mangiato

È un piatto veramente facile da preparare che piacerà anche ai più piccoli: si prepara in padella ed è particolarmente appetitoso.

Straccetti di pollo alla Sorrentina


Ingredienti

Petto Di Pollo 500 grammi | Pomodorini 150 grammi | Mozzarella 150 grammi | Origano - Basilico - Olio Extravergine D’oliva - Sale - farina - aglio

Preparazione

  Preparate la carne: battete le fettine di petto di pollo per rendere già sottili e tagliatela a striscioline, ma non troppo sottili per non lasciarle sfaldare durante la cottura. 


  Ora dovrete infarinare i vostri straccetti di pollo all’interno del recipiente badando di eliminare la farina in eccesso. Praticamente la panatura è pronta: dovrete accendere la padella a fuoco vivace, aggiungete l’olio e versare all’interno gli straccetti infarinati.

  Mescolate bene e aggiungete anche il sale, togliete gli straccetti dalla padella e lasciateli da parte.
Soffriggete uno spicchio di aglio schiacciato ed eventualmente aggiungete altro olio.

  Aggiungete anche i pomodorini tagliati a pezzetti, aggiungete il sale, un pizzico di origano e qualche fogliolina di basilico poi continuate a cuocere per circa 10 minuti. I pomodorini  dovranno appassire proprio nel corso della cottura. Non appena il sugo appare abbastanza ristretto, dovrete aggiungere gli straccetti di carne eliminando lo spicchio di aglio.

  Aggiungete la mozzarella strizzata e tagliata a dadini e coprite la padella con l’aiuto di un coperchio, poi spegnete perché saranno sufficienti pochi minuti per lasciar sciogliere i vostri straccetti.

In alternativa potrete anche prepararlo al forno ottenendo una gratinatura più ricca, ma anche la cottura in padella andrà veramente benissimo. È perfetto con la carne bianca, come straccetti di pollo o di tacchino, adatto anche per mescolare due tipi diversi di carne.

STRACCETTI DI POLLO ALLO ZENZERO 

STRACCETTI DI POLLOALLA GRECA

STRACCETTI ALLA PIZZAIOLA