Pollo allo yogurt e paprika

di Ishtar Commenta



Avete dei petti di pollo in frigo/freezer e nessuna voglia di tirarli fuori per fare la solita fettina di carne alla piastra? Bene, ho la soluzione ideale per farne un piatto gustoso, cremoso e con pochissimi ingredienti: il pollo allo yogurt e paprika! Solo petto di pollo, yogurt greco e tanta paprika (attenzione però a non esagerare, risulta comunque abbastanza piccante). Mettete tutto insieme a macerare in una ciotola per l’intera notte ed il giorno dopo trasferite in un cartoccio in forno: pronto in poco meno di mezz’ora un secondo allettante come pochi.

Pollo yogurt paprika

Pollo allo yogurt e paprika


Ingredienti

1/2 kg di petto di pollo | 200 gr di yogurt greco | paprika | sale e pepe | olio di oliva

Preparazione

  Pulire il pollo, tagliarlo a pezzi e metterlo a marinare in una ciotola con lo yogurt, la paprika, il sale, il pepe.

  Coprire con la pellicola trasparente e mettere in frigo per tutta la notte.

  Il giorno dopo trasferirlo all'interno di un foglio di carta stagnola chiudendo bene e porre in forno caldo.

  Cuocere a 180 °C per circa 25 minuti, tirare fuori, fare riposare una decina di minuti e servire.

Il pollo allo yogurt con paprika rappresenta una preparazione da proporre in occasione del pranzo di tutti i giorni così come quello delle cene con amici. Non è neanche così calorico e si presta ad una cenetta leggera se accompagnato con un’insalata mista. Provate, a questo proposito, anche gli spiedini con salsa allo yogurt di Cotto e Mangiato, il pollo alla paprika e i bocconcini di pollo allo speck, rucola e yogurt.