Polletti farciti, carne bianca al ripieno di verdure

di Redazione 1

Oggi parliamo di un piatto unico molto completo, ricco sia di proteine che di vegetali, adatto a questi ultimi giorni d’estate, perchè leggero ma tanto gustoso. Un piatto colorato, che porta allegria in tavola e, se non vi lasciate prendere la mano con le spezie ed il pepe, può esser un piatto molto gradito anche dai bambini.

Trattasi dei Polletti farciti, una variante più ricca del normale pollo arrosto. Il ripieno, esclusivamente a base di verdure, non lo rende però pesante, ma al contrario, le verdure apportano un tocco di leggero al piatto. Se, in qualche caso, ne dovesse avanzare un po’, avrete un ottima base per preparare un’insalata di pollo.

Polletti farciti (ingredienti per 4 persone)
  • 4 polletti di circa 300gr l’uno
  • 45gr di burro
  • 1 cipolla di medie dimensioni
  • 1 gambo di sedano
  • 1 piccola carota
  • 1 piccolo peperone rosso
  • ¾ di tazza di pangrattato
  • ½ cucchiaino di aglio in polvere
  • 1 cucchiaino di pepe bianco
  • ½ cucchiaino di pepe di Caienna
  • 1 cucchiaino di timo essiccato
  • ½ cucchiaio di origano
  • sale e pepe bianco

Preparazione:

lavate i polletti ed asciugateli per bene, quindi massaggiateli con un po’ di pepe bianco. Conclusa questa operazione iniziate a preriscaldare il forno portandolo ad una temperatura di 190 gradi.

Mondate le verdure: la cipolla, il sedano, la carota ed il peperone, lavatele ed asciugatele e tagliatele a pezzi non troppo piccoli. Fate sciogliere del burro in una padella e rosolate le verdure, condite con le spezie e gli odori. Aggiungete un pizzico di sale e saltate le verdure fin quando non saranno ben dorate e tenere.

Separate circa un terzo delle verdure e tritatelo finemente, poi mettetelo in una terrina con il pangrattato e mescolate per bene ottenendo la farcia per riempire i polletti. Aiutandovi con un cucchiaio riempite i polletti e poi richiudeteli con degli stuzzicadenti.

Imburrate leggermente una teglia e disponetevi le verdure rimaste, aggiungete circa ¾ di tazza di acqua ed infine i polletti, che infine condirete con un pizzico di sale. Lasciate cuocere i polletti al forno per circa 45 minuti, bagnandoli spesso con il fondo di cottura.

A fine cottura non vi resta che disporre sul fondo dei piatti le verdure e sopra un polletto da irrorare con il sughetto di cottura rimasto sul fondo della teglia e servire ben caldo ai vostri ospiti.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>