Una colazione Romantica?Croissant alle mandorle in pochi minuti!

di Germana Commenta



Ora buona parte dei blog di cucina sono pieni di ricette su come preparare eccellenti brioches e croissant, e devo dire che alcune delle ricette riportate  sono eccezionali. Ma supponiamo che voi che mi state leggendo non siate proprio delle divinità della panificazione e dei lieviti, e supponiamo sempre che abbiate voglia di coccolare un pochino il vostro compagno/a portandogli una buona e profumata colazione a letto. Allora seguendo una moda tanto in voga nel mondo anglosassone – ovvero che si può sempre utilizzare almeno un alimento pronto in questo caso i croissant – vi consiglio vivamente di provare a realizzare questa ultrarapida ed ultragolosa ricetta. Credetemi il risultato sarà buono e voi vi sentirete molto ma molto soddisfatte della vostra realizzazione. Certo é evidente che “il croissant base” o cornetto  dovrà essere di primissima qualità come tutti gli altri ingredienti. Comunque se seguite questi pochi, pratici e semplici consigli vi gusterete una buona colazione a letto in piacevole compagnia!

Croissant alle mandorle


Ingredienti

2 Croissant o Cornetti | 60 gr. burro non salato | 1 raso cucchiaio farina | 3 cucchiaio mandorle tritate | una punta essenza di mandorla | 2 cucchiaio mandorle a scaglie | 25 gr. zucchero a velo

Preparazione

  Accendete il forno a 170 gradi. Poi mettete il burro, la farina, le mandorle tritate, quasi tutto lo zucchero e l'essenza di vaniglia in un frullatore ed azionate in modo da ottenere una crema.

  Tagliate i croissant a metà e spalmateci i 2/3 della crema. Chiudeteli e spennellate la restante mistura di mandorle sulla superficie, spolverateci sopra le mandorle a scaglie ed infornate per 10 minuti.

  Tirate fuori dal forno i croissant, guarniteli con lo zucchero a velo e gustateli con un buon caffè! buona colazione a voi!