leonardo.it

Ditelo con… i Fiori di zucca ripieni alla ligure

 
Roberto
29 maggio 2008
1 commento

Fiori di zucca.

Tra i fiori che si usano più comunemente in cucina vi sono certamente i fiori di zucca. I fiori di zucca, o meglio di zucchina, sono diventati un alimento così comune per la grande quantità che ne producono le piante di zucchine e per la possibilità d’uso.

L’abbondanza di questi fiori è tale che occorre tagliarne una parte per far sviluppare meglio quelli che rimangono sulla pianta e sono destinati a diventare zucchine. Per fortuna l’uso che si può fare di questi fiori in cucina è molto vario! Il loro gusto delicato li rende un ottimo accompagnamento per altri ingredienti dal sapore tenue, come ad esempio i gamberi o le patate. Nelle preparazioni tradizionali i fiori di zucca vengono insaporiti abbondantemente con ripieni di formaggio e acciughe, ma oggi vi propongo un ripieno ed una cottura con sapori meno marcati ma altrettanto invitanti: i fiori di zucca ripieni alla ligure.


Fiori di zucca ripieni alla ligure (ingredienti per 4 persone)
  • 18 fiori di zucca
  • 50gr di fagiolini
  • 50gr di zucchine
  • 1 patata media
  • 30gr di grana grattugiato
  • 30gr di burro
  • 1 spicchio d’aglio
  • basilico
  • 1 uovo
  • olio extravergine d’oliva
  • sale e pepe
  • Preparazione:

    1. Iniziate col lavare i fiori di zucca, sciacquandoli delicatamente sotto l’acqua, facendo attenzione a non rovinare i petali. Eliminate il gambo e con molta accortezza il pistillo, quindi metteteli ad asciugare su un panno da cucina.
    2. Lavate il basilico ed asciugatelo, pelate l’aglio e preparate un trito con questi due ingredienti e mettetelo da parte.
    3. Tagliate le estremità dei fagiolini lavateli e scolateli, ripetete la stessa operazione con le zucchine, pelate la patata e lavatela. Adesso lessate tutte le verdure, una volta cotte scolatele e passatele al passaverdure e mettete tutto in una terrina.
    4. Aggiungete alle verdure passate il basilico e l’aglio, unite il grana e il burro fuso, aggiustate di sale e date una spolverata di pepe quindi mescolate per bene fino ad ottenere un composto omogeneo. Incorporate l’uovo leggermente battuto e fatelo legare al resto degli ingredienti.
    5. Con il composto che avete appena preparato riempite i fiori di zucca, aprendo i petali alle estremità e poi richiudendoli per non fare uscire il ripieno.
    Non resta che ungere leggermente una teglia e disporvi uno accanto all’altro i fiori di zucca ripieni. Quando avrete completato aggiungete un filo d’olio in superficie e spargete un pizzico di sale. Infine cuocete per circa 20 minuti in forno a 180 gradi fino a quando i vostri fiori non saranno ben croccanti e dorati.

     

    Articoli Correlati
    Cotto e mangiato, i fiori di zucca ripieni

    Cotto e mangiato, i fiori di zucca ripieni

    Sfatiamo il mito che in estate non si mangiano i fritti! Direi proprio che questo “mito” è sempre stato tale, visto che le fritture di pesce ad esempio in estate […]

    Zuppa ai fiori di zucca

    Zuppa ai fiori di zucca

    L’altro giorno sono rimasto un po’ sbigottito incrociando, sulla strada che stavo percorrendo per rientrare a casa, una bancarella improvvisata alla bene e meglio che come unico prodotto offriva una […]

    Fiori di zucca ripieni di patate

    Fiori di zucca ripieni di patate

    TEMPO: 30 minuti | COSTO: basso | DIFFICOLTA’: media VEGETARIANA: SI | PICCANTE: NO | GLUTINE: SI | BAMBINI: SI Alcuni giorni fa ho pubblicato la ricetta dei fiori di […]

    Fiori di zucca ripieni

    Fiori di zucca ripieni

    TEMPO: 1 ora | COSTO: medio | DIFFICOLTA’: media VEGETARIANA: SI | PICCANTE: NO | GLUTINE: SI | BAMBINI: SI Sono sempre stata abituata a degustare i fiori di zucca […]

    Delizia di fiori di zucca fritti

    Delizia di fiori di zucca fritti

    Le ottime, delicate zucchine si trovano, per nostra fortuna, tutto l’anno: quando le acquistate, sceglietele ben sode e, per la nostra ricetta odierna, sceglietele “giovani”: solo le zucchine giovani, infatti, […]

    Lista Commenti
    Aggiungi il tuo commento

    Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

    Nome*
    E-mail**
    Sito Web
    * richiesto
    ** richiesta, ma non sarà pubblicata
    Commento