Pasquetta, pic nic con piatti a base di pesce

di Fabiana Commenta

Rivoluzione in vista per il tradizionale pic nic di Pasquetta? Se per la tradizionale gita fuori porta si pensa soprattutto a torte rustiche, uova sode o colombe è anche vero che gli italiani potrebbero optare per diverse novità a base di pesce.

polpette con pesce spada, polpette

Polpette di pesce o insalate di mare sono solo alcune delle ricette proposte dalla Federcoopesca-Confcooperative che lancia l’idea di piatti rivisitati all’insegna del pesce con riso e pasta con pesci, molluschi e crostacei.

Ma come portare pietanze a base di pesce fuori porta? I cibi chiaramente devono essere cotti e conservati all’interno di recipienti ad hoc: d’altra parte insalate di mare, riso, pasta e torte rustiche si preparano e si possono trasportare con estrema facilità.

Dalla Federcoopesca arrivano altre proposte. Se non volete rinunciare alle classiche torte salate potreste optare per la tradizionale tiella di Gaeta con polpo e olive oppure per le  insalate di mare o le terrine di pesce accompagnate da verdure di stagione. Provate anche i calamari ripieni e il salame o il carpaccio di polpo. I piccoli apprezzeranno senza dubbio burger e polpette di pesce molto sfiziose e invitantil

Se volete ricreare un pic nic più sofisticato, potrete optare per un pranzo a base con un primo a base di riso freddo e molluschi (cozze e vongole), pasta fredda con le acciughe e come secondo salmone affumicato con avocado in salsa di soia e lime. Federcoopesca assicurare che anche un pranzo a base di pesce non è certo inavvicinabile da un punto di vista economico: un pranzo del genere per 4 persone arriva a costare circa 20 euro.

POLPETTE DI PESCE SPADA E GRANO SARACENO

FILETTO DI TRIGLIA IN TORTINO DI PATATE

HAMBURGER SALMONE E MERLUZZO

photo credits | thinkstock