Capodanno cinese, le tagliatelle di riso saltate con uova e lime

Si apre oggi l’anno del Cane che viene festeggiato con l’inizio del Capodanno Cinese: per l’occasione non mancano tanti piatti all’insegna della tradizione che vengono serviti in tavola per accogliere l’inizio del nuovo anno. 

tagliatelle di riso, cucina cinese

Ravioli, pesce, gelato fritto… le pietanze da gustare sono veramente tante, ma oggi proponiamo le tagliatelle di riso saltate con uova e lime.

Capodanno Cinese, i piatti della tradizione

Al via il Capodanno cinese che quest’anno cade il 5 febbraio aprendo ufficialmente l’anno del maiale: i festeggiamento andranno avanti per 15 giorni e fra festeggiamenti e riti da rispettare, non mancano i piatti tradizionali da gustare durante questi giorni. 

Sulle tavole cinesi non può mancare l’anatra che simboleggia felicità, salute e prosperità. La pelle d’anatra poi diventa croccante una volta fritta e nel momento in cui viene mangiata viene considerata un portafortuna. 

Capodanno cinese, tutti i piatti della tradizione

Si celebrerà il 16 febbraio il Capodanno cinese che aprirà l’Anno del Cane, ma a distanza di due settimane ciò impazzano i preparativi in vista dei festeggiamenti che variano anno dopo anno in base alla seconda luna nuova dopo il solstizio d’inverno.

capodanno cinese, ravioli, ravioli con i gamberetti, cucina cinese

I piatti della tradizione però restano sempre gli stessi: a tavola si serviranno spaghetti lunghi che simboleggiano la longevità, ma anche ravioli ripieni che portano fortuna e ricchezza, il pesce che garantisce la prosperità e il classico dolce di riso che simboleggia la famiglia unita.