Torretta di panzanella con semi di finocchio

di Fabiana 0

Voglia di panzanella? La panzanella resta uno dei piatti tradizionali dell’estate: economica e veloce da preparare può essere realizzata con pochissimi ingredienti a disposizione.

È veramente perfetta per tante occasioni diverse e si presta a tante rivisitazioni di ogni genere, dalla panzanella toscana alla panzanella napoletana. 

La ricetta di oggi però oltre ad essere leggermente scenografica, è anche estremamente gustosa: le torrette di panzanella con i semi di finocchio sono estremamente facili da preparare e vengono realizzate con ingredienti classici come il pomodoro e arricchita dalla presenza della cipolla o dei semi di finocchio che regalano un tocco particolarmente sfizioso. Potrete anche aumentare o variante le ghermente la scelta degli ingredienti come le verdure in base alla vostra disponibilità e al vostro gusto personale. 

Perfetta come antipasto gustoso, può essere preparata anche come piatto unico da preparare con un certo anticipo e poi assemblare al momento di servire. 

Torretta di panzanella con semi di finocchio, gli ingredienti 

1 cucchiaio di semi di finocchio

12 fette di pane toscano

2 pomodori

1 cipolla rossa

2 cetrioli

8 cucchiai di olio extravergine di oliva

2.cucchiai di aceto bianco

Sale, pepe, erba cipollina

La ricetta della torretta di panzanella con semi di finocchio 

Lavate bene le verdure, i pomodori e il cetriolo. Tagliate a fettine sottili il pomodoro e poi tagliate a fettine sottili anche il cetriolo. 

Lasciate da parte. Lavate e sbucciate la cipolla e tagliatela a fettine. 

Versate l’olio all’interno di una ciotola, aggiungete anche il sale, il pepe e l’aceto. 

Mescolate e aggiungete anche l’acqua tiepida ed emulsionate il tutto. 

Aggiungete anche l’erba cipollina tagliata finemente, aggiungete anche i semi di finocchio tritato all’interno del mortaio.

Tagliate il pane a fettine sottili. 

Perfetto per la ricetta il pane toscano. 

Sistemate le fettine di pane sul piatto di portate. Bagnate ogni fettina con la preparazione di olio e aggiungete anche i semi di finocchio

Disponete un primo strato di verdure e poi seguitate con un secondo strato di pane fino a quando non avrete avrete terminato gli ingredienti. 

Condite con la salsa rimasta e aggiungete un pizzico di pepe. Amalgamate bene e poi servite subito la vostra panzanella fresca.

PANZANELLA FRESCA DI ORTAGGI  

PANZANELLA NAPOLETANA, LA RICETTA VELOCE

PANZANELLA TOSCANA, LA RICETTA ORIGINALE 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>