Crocchette di lenticchie e fontina

di Fabiana 0



Ottima alternativa per mangiare le lenticchie in modo un po’ diverso rispetto al solito,  le crocchette di lenticchie e fontina sono un piatto economico e sfizioso che rende ancora già appetibili i legumi che tradizionalmente vengono consumati in occasione delle feste di Natale e di Capodanno. 

Ricchi e ferro e molto nutrienti, le lenticchie andrebbero invece apprezzate tutto l’anno, magari ripassate in padella, come ingrediente principale per un passato di legumi o come contorno ricco. La ricetta proposta dagli chef di Alice presenta un ripieno di lenticchie arricchito dalla presenza della farina e dalle uova e una lamatura a base di cracker e di paprika, ma potrete anche optare per qualche variante. 

Potrete ad esempio unire alle lenticchie la mollica di pane bagnata nel latte e poi sostituire la lamatura esterna con i cracker con del semplice pangrattato magari sempre aromatizzato con la paprika. 

LENTICCHIE SPEZIATE IN UMIDO 

ZUPPA DI LENTICCHIE MAROCCHINA 

POLPETTE SEMPLICI DI LENTICCHIE

 

 

Crocchette di lenticchie e fontina


Ingredienti

500 g Lenticchie | 100 g Parmigiano - 100 g Fontina | 150 g Farina di grano saraceno - 200 g Farina di mais | 100 g Cracker - 20 g Paprica | 1 Uovo | Salvia - Rosmarino - Olio di arachidi - Sale e peperoncino

Preparazione

  Preparate le lenticchie e lasciatele in ammollo in acqua fredda per qualche ora e al momento opportuno lasciatele bollire in acqua aromatizzata con la salvia, il rosmarino, un po’ di sale. Non appena le lenticchie saranno cotte, dovrete scolarette e poi raccogliere all’interno di un mixer insieme alla farina di grano saraceno, il parmigiano grattugiato e un po’ di sale.

  Frullate e aggiungete anche un uovo, poi continuate ad amalgamare ancora fino a quando non avrete ottenuto un impasto piuttosto denso.

  Sbriciolate i crackers e poi mescolateli alla farina di mais e alla paprika per aromatizzare la panatura. Disponete la panatura su un foglio di carta forno e poi sistematevi sopra le lenticchie formando uno strato spesso quasi un centimetro.

  Cospargete le lenticchie utilizzando la panatura rimanente, compattate tutto con delicatezza e con l’aiuto di un coppapasta ricavate tanti dischetti. Ora riprendete i dischi e disponetevi al centro un pezzetto di fontina. Richiudete ogni dischetto con il palmo della mano per formare una crocchetta e poi chiudete bene. Ripassate le crocchette nel pangrattato oppure optate per una seconda lamatura con l’uovo, il sale e il pepe.

  Friggete le vostre crocchette di lenticchie e di fontina e poi scolatele eliminando l’olio in eccesso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>