Crepes di castagne con funghi misti

di Fabiana 0



Le crêpes di farina di castagne con ripieno di funghi sono un primo piatto unico molto ricco e reso ancor più morbido grazie alla presenza della besciamella. 

Il tocco in più è dato dalla presenza dei funghi misti da utilizzare per il ripieno tutto da personalizzare: dopo aver preparato le vostre crepes non dovrete fare altro che sistemarle in forno e condirle con la besciamella ed eventualmente anche con della mozzarella filante.

Crepes di castagne con funghi misti


Ingredienti

Per le crêpes: | 150 gr di Farina di castagne - 2 Uova - 250 ml di Latte intero 10 gr di Olio extravergine di oliva -1 pizzico di Sale   | Per il ripieno: | 500 gr di Funghi freschi misti - 1 spicchio d’Aglio - Olio extravergine di oliva - Prezzemolo - 60 gr di Parmigiano Reggiano - Sale e pepe | Per la besciamella: | 500 ml di Latte intero - 60 gr di Burro -60 gr di Farina “00” - Noce moscata - Sale

Preparazione

   Setacciate con cura all’interno di una terrina la farina di castagne, aggiunge anche il latte, le uova, l’olio, un pizzico di sale. Mescolate e sbattete energicamente fino a quando il composto non sarà diventato liscio e senza grumi. Lasciate riposare il composto in frigo per almeno trenta minuti. Trascorso il tempo necessario, cominciate a preparare le crepes: scaldate una padella antiaderente con il fondo largo e ungetela con della carta assorbente intrisa con il burro fuso.

   Ora versa un mescolino di composto quanto basta per lasciar coprire il fondo con uno strato sottile. Livellatelo bene e non appena la vostra crepes comincerà a staccarsi sui bordi arricciandosi, dovrete staccarla e procedere alla cottura sul secondo lato.

   Lasciate cuocere un altro paio di minuti e preparate tutte le altre crepes fino ad esaurimento dell’impasto.

   Ora passate alla preparazione del ripieno: pulite e lavate con cura i funghi. Tagliateli a pezzetti e lasciateli cuocere in una padella antiaderente con l’olio e l’aglio tritato. Aggiungete il sale e lasciateli cuocere, poi rigirateli nella loro acqua, ma senza coprirli e lasciateli cuocere per almeno 20 minuti. Non appena saranno cotti, cospargeteli con il prezzemolo tritato.

   Preparate anche la besciamella: lasciate sciogliere il burro in un pentolino e aggiungete la farina setacciata, poi lasciate tutto per un po’ fino a quando non cambierà leggermente colore. Mescolate ancora: la besciamella non deve attaccarsi. Aggiungete anche a filo il latte e continuate a mescolare sempre. Lasciate cuocere portando tutto a bollore, ma lentamente. lentamente a bollore, aggiungete sale e noce moscata.

   Ora passate all’assemblaggio: sistemate al centro di ogni crêpe un po’ di formaggio spolverata di formaggio e un cucchiaio di funghi trifolati. Ripiegate la crepes a metà o in quarti per poi disporle in una pirofila già imburrata. Versate la besciamella sulle crêpes e aggiungete anche altro formaggio e pepe macinato. Lasciate cuocere per circa dieci minuti sotto il grill e servite le vostre crepes.

Ripassate le vostre crepes in forno fino a quando la mozzarella non sarà del tutto sciolta. 

Anche il giorno dopo sono semplicemente perfette anche ripassate leggermente in padella magari con un altro poi di parmigiano distribuito sulla superficie. 

 

CREPES CON TOFU E CON VERDURE

CREPES, CINQUE VARIANTI VELOCI

CREPES CON PATATE, PESCE E CARCIOFI

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>