Salmone al cartoccio con cipollotti

di Anna Maria Cantarella 0



Quando cucino il salmone al cartoccio è sempre una gran bella soddisfazione. La ricetta è semplice, il gusto del salmone si conserva alla perfezione e il metodo di cottura è molto pratico e veloce. Insomma, si sporca poco e il risultato è ottimo. Per evitare di mangiare sempre e solo il salmone affumicato, ogni tanto mi piace acquistare i tranci di salmone e preparare il salmone al cartoccio con cipollotti. In questo modo ottengo una ricetta leggera perchè il pesce si cucina al forno con un condimento semplice. Servito tiepido e con uno spicchio di lime come accompagnamento, il salmone sarà molto gradito.

salmone al cartoccio con cipollotti


Ingredienti

4 tranci di salmone | due lime (o due limoni verdelli) | due cipollotti | erba cipollina | sale e pepe | 4 cucchiaio vino bianco

Preparazione

  Lavate i tranci di salmone sotto l'acqua. Eliminate eventuali lische e la pelle. Tagliate 4 pezzi di carta forno e adagiatevi sopra i tranci di salmone al centro.

  Pulite i cipollotti e tagliateli a rondelle. Dstribuiteli sulle fette di salmone. Tagliate a metà i lime in modo da ottenere 4 pezzi. Spremete un solo cucchiaino di succo su ogni trancio di pesce. Poi adagiate ogni metà accanto a ogni trancio di salmone.

  Profumate il salmone con erba cipollina, regolate di sale e pepe nero (oppure pepe rosa) e irrorate ogni trancio con un cucchiaio di vino bianco. Chiudete i cartocci nel modo che preferite, a caramella o a pacchetto.

  Sistemate i cartocci su una placca da forno senza sovrapporli. Infornate per 20 minuti a 200 gradi.

  Quando il pesce sarà ben cotto aprite il cartoccio, irrorate il pesce con un filo di olio evo e completate con aneto o con qualche altro pezzetto di erba cipollina. Servite subito.

Il salmone fresco è un pesce che piace molto per il suo gusto leggero, la facilità della pulizia e della preparazione e per la sua delicata carne rosa. Cotto al cartoccio conserva tutto il suo sapore e non si corre il rischio di sporcare la cucina con il fastidioso odore del pesce. Il salmone infatti, essendo un pesce abbastanza grasso, sprigiona un fortissimo e persistente odore quando viene cotto in padella o alla griglia. I grassi però sono tutti del tipo Omega 3 e quindi indispensabili per la salute e per una corretta alimentazione. Il cartoccio è un metodo di cottura pratico e molto semplice che permette di ottenere piatti leggeri ma saporiti, evitando di cospargere gli alimenti di condimenti grassi. Basta utilizzare erbe aromatiche, limone, o un pizzico di vino bianco, e il pesce si cuocerà dentro il suo involucro, conservando tutta la sua umidità ma senza restare acquoso.

Vi piace il salmone? Oggi vi suggeriamo: ricette veloci con il salmone affumicato, pasta al salmone affumicato, salmone con crosta di pistacchio, spiedini di salmone alla griglia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>