Risotto alle capesante

di Claudia 0



Un piatto decisamente particolare, raffinato, elegante, e purtroppo anche un po’ costoso, visto che questi molluschi dalla meravigliosa e coreografica conchiglia costano un pochino. Abbiamo già proposto un po’ di volte questo piatto e come spesso accade anche noi qui su Ginger&Tomato ci ritroviamo a preparare lo stesso piatto in modo diverso, visto che, come amo sostenere sempre io, l’arte del cucinare si rifà, sempre e comunque, alla creatività personale (oltre che “alle mani”). Proprio qualche giorno fa abbiamo visto la proposta di questo risotto alle capesante, che ha differenza di quello che vi propongo io non utilizzava tutto il frutto del mollusco… Provate entrambe le ricette per scoprire voi di che gusto siete!

Il risotto alle capesante è un piatto sia estivo che invernale, perfetto per una cena elegante così come per un pranzo in famiglia, per preparare qualcosa di speciale e saporito per la vostra famiglia. Buon appetito!

Risotto alle capesante


Ingredienti

8 capesante | 400 gr. riso Arborio | 40 gr. burro | 1/2 cipolla | 1/2 bicchiere spumante brut | brodo vegetale | 1 rametto maggiorana | 1 rametto timo | sale e pepe

Preparazione

  Aprire le valve delle 8 capesante, incidendo la cerniera posteriore, estrarre tutte le noci e solo metà dei coralli, sciacquare bene il tutto per ripulirlo bene dalla sabbia.

  Tritare la 1/2 cipolla e farla appassire nel burro, unire il riso e farlo tostare per circa un minuto a fiamma vivace. Bagnare con lo spumante brut, lasciare evaporare e poi aggiungere 2 mestoli di brodo vegatale. Lasciar cuocere per 15 minuti, continuando ad aggiungere il brodo per mantenere la giusta morbidezza del riso.

  Affettare sottilmente le noci delle capesante e aggiungerle al risotto insieme ai coralli precedentemente estratti, unire anche le foglie del rametto di timo e maggiorana, entrambi tritati.

  Salare poco, aggiungere pepe a piacere e proseguire la cottura per altri 3 minuti circa. Impiattare e servire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>