Risotto ai gamberi: due ricette diverse

di pask 0

Risotto ai gamberi e fiori di zucca

LISTA INGREDIENTI per 6 persone:

  • 700g di gamberi
  • 300g di riso Vialone nano
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 cipolla
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • un mazzo di fiori di zucca
  • 6 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • una noce di burro
  • sale e pepe q. b.

LA PREPARAZIONE:

  1. Separate le teste dalle code dei gamberi, sgusciate le code ed eliminate il filetto. Tritate finemente la cipolla.
  2. Pulite i fiori di zucca, eliminate il pistillo e sciacquateli delicatamente.
  3. Fate rosolare la cipolla con 2 cucchiai di olio, unite le teste dei gamberi, fate insaporire, sfumate con mezzo bicchiere di vino, coprite con 1 litro scarso di acqua e lasciate a cuocere a fuoco basso per 30 minuti. Filtrate il brodo.
  4. In una casseruola larga e bassa rosolate lo spicchio di aglio con l’olio rimasto, unite il riso e fatelo tostare; bagnate con il rimanente vino bianco e fatelo evaporare. Eliminate l’aglio e proseguite la cottura del riso aggiungendo il brodo di pesce in piccole quantità. Salate e pepate.
  5. Dopo 10 minuti di cottura unite le code dei gamberi, mescolando delicatamente. Portate a cottura. Togliete la casseruola dal fuoco ed unite i fiori di zucca tagliuzzati non troppo finemente ed una noce di burro per mantecare il risotto.
  6. Suddividete il risotto nei piatti e decorate con un ciuffetto di prezzemolo a piacere. Accompagnate con vino bianco servito a temperatura 10°C.

Risotto con calamari, gamberi e porri

LISTA INGREDIENTI per 4 persone:

  • 300g di riso per risotti
  • 2 misurini di granulare vegetale o 2 dadi vegetali
  • 300g di calamari
  • 300g di gamberi
  • 2 porri
  • 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • mezzo bicchiere di vino bianco
  • 30g di burro
  • 6 steli di erba cipollina
  • 2 rametti di basilico
  • sale e pepe q. b.
  • mini carotine per decorare (facoltativo)

LA PREPARAZIONE:

  1. Preparate il brodo vegetale portando a bollore 1 litro di acqua con i dadi od il granulare.
  2. Pulite i calamari lasciando interi i tentacoli e tagliando a striscioline le sacche; lavate tutto sotto l’acqua corrente.
  3. Sgusciate i gamberi ed eliminate il filetto.
  4. Pulite i porri eliminando la parte verde e tagliandoli a rondelle sottilissime, lavateli bene e sgrondateli.
  5. Fate rosolare i porri a fuoco molto basso con l’olio in una casseruola larga, unite i calamari e fateli insaporire, aggiungete il riso e fatelo tostare.
  6. Bagnate con il vino bianco e fatelo evaporare, proseguite la cottura per altri 15 minuti aggiungendo il brodo bollente a piccole dosi. Unite poi i gamberi e proseguite la cottura per altri 3 minuti. Regolate di sale e pepe.
  7. Togliete dal fuoco e mantecate col burro, impastato con metà dell’erba cipollina ed il basilico tritati.
  8. Dopo averlo suddiviso nei piatti decorate con l’erba rimasta e le mini carotine a piacere. Accompagnate con vino bianco servito a 10 gradi.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>