Rana pescatrice al cartoccio al forno

di Roberto 0



Cucinare il pesce non è affar da poco! Una giusta cottura che mantenga la carne del pesce morbida e succosa il più delle volte è difficile da ottenere. Ma con qualche piccolo espediente anche i cuochi meno provetti posso preparare degli ottimi piatti di pesce. Provate ad esempio con la ricetta della rana pescatrice al cartoccio al forno. Il cartoccio, in genere, permette di mantenere la carne a contatto con i proprio liquidi e di farla cuocere al vapore degli stessi, così da garantire una cottura che non renda la carne troppo stopposa ed asciutta. La rana pescatrice al cartoccio al forno, o coda di rospo, è un piatto che racchiude, nel vero senso della parola, pesce e contorno in un unico pacchetto! Ecco a voi la ricetta della rana pescatrice al cartoccio al forno.

Rana pescatrice al cartoccio al forno


Ingredienti

4 tranci di rana pescatrice diliscati | 2 pomodori | 2 peperone verde | 400 gr. funghi Champignon | 4 ciufetti di finochietto | 1/3 di bicchiere di vino bianco secco | olio extravergine d'oliva | 4 spicchi d'aglio | sale

Preparazione

  Incidete una croce sulla pelle del fondo dei pomodori, quindi immergeteli in acqua calda per qualche minuto, poi scolateli e spellateli, eliminate i semi e tagliate la polpa in 4 parti. Pulite i funghi, eliminando la radice ed eventuali residui di terra, quindi tagliateli in 4 parti. Eliminate il picciolo dei peperoni, tagliateli a metà ed eliminate i semi, lavateli e poi tagliateli in 4 parti.

  Sciacquate i tranci di pesce, quindi scolateli e poi asciugateli tamponandoli con della carta assorbente. Sbucciate gli spicchi d’aglio. Ritagliate 4 quadrati di carta forno ed al centro di ognuno posate un trancio di pesce, due pezzi di pomodoro, due di peperone e distribuite equamente i funghi. Condite ogni cartoccio con uno spicchio d’aglio, dell’olio, del sale; bagnate il pesce con il vino e adagiate sui tranci un ciuffetto di finocchietto.

  Chiudete i cartocci a sacchetto con dello spago da cucina, posateli su una teglia da forno e mettete a cuocere il pesce in forno a 180 gradi per circa 15 minuti. Servite in tavola i cartocci chiusi, ancora ben caldi.

La rana pescatrice al cartoccio al forno è una ricetta di pesce pratica e simpatica che vi permetterà di portare in tavola un piatto tanto affascinante e suggestivo, quanto ricco di sapori e profumi. Il cartoccio, infatti, oltre ad incuriosire chi se lo trova nel piatto, conserva al suo interno tutti gli odori ed i sapori e li sprigiona solo al momento della sua apertura. Se questa ricetta è stata di vostro gradimento vi suggeriamo, inoltre, di provare questi altri piatti proposti da Ginger&Tomato: gli spiedini di rana pescatrice, la rana pescatrice alla catalana o la rana pescatrice alla pancetta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>