Pizza al salame e peperoni

di Ishtar 0



Sia benedetto chi ha inventato la pizza, aldilà di qualunque disquisizione possa sorgere sulla paternità di una delle preparazioni più apprezzate del pianeta, ho di recente preparato quella al salame e peperoni, già, una ricettina leggera leggera… Purtroppo quando vieni assalito da certe voglie (anche se non sei in dolce attesa) l’unica via per liberarsi dalla tentazione è senza dubbio cedervi. Ecco perchè sabato sera, giorno notoriamente dedicato a questo piatto, mi sono lasciata tentare da questo abbinamento, un po’ rustico se vogliamo, ma di sicuro apprezzato dagli amanti di questo genere di sapori.

Pizza al salame e peperoni


Ingredienti

1 kg di pasta per pizza | 300 gr di salame | 2 peperoni | 250 gr. mozzarella | sale e pepe | olio evo | origano

Preparazione

  Stendere la pasta per pizza ricavando quattro dischi oppure utilizzare una teglia molto grande.

  Lavare ed affettare i peperoni a strisce sottili. Tagliare la mozzarella a cubetti.

  Disporre sulle pizze la mozzarella, i peperoni ed il salame. Regolare di sale e pepe, spolverare con abbondante origano e completare con un filo di olio.

  Cuocere in forno molto caldo a 200 °C circa per 25 minuti tenendo sotto controllo la cottura. Servire subito.

In realtà non avevo troppa voglia della solita margherita e neanche di mettermi a preparare la capricciosa del caso.  Erano giorni che assaporavo mentalmente questo abbinamento e vi ho ceduto. Io ve la consiglio fortemente. Nel caso potreste sostituire il salame Napoli con quello piccante, per ottenere una sorta di diavola ai peperoni.

A parte un po’ di mozzarella a questo si è ridotto il condimento di questa pizza. Volendone arricchire ulteriormente il sapore potreste sostituirla con un formaggio dal sapore più deciso o addirittura dal gorgonzola. Altre ricette sul genere? Provate la focaccia con funghi misti e rucola, la focaccia di pollo e scamorza e la pizza con il pan Bauletto, una ricetta di sicuro effetto, originale e facile da preparare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>