Pizza di sfoglia ripiena, ricetta

di Ishtar 0



La pizza di sfoglia ripiena è una ricetta che adoro. Appartiene alla categoria delle preparazioni super sfiziose ma estremamente semplici da realizzare. Una volta a disposizione gli ingredienti principali già pronti, ovvero la pasta sfoglia, quella per pizza e pochi altri alimenti necessari per il ripieno (che potrete tranquillamente sostituire in base ai gusti), realizzarla diventa un gioco da ragazzi.

Pizza di sfoglia ripiena


Ingredienti

1 rotolo di pasta per la pizza | 1 rotolo di pasta sfoglia | 300 gr di verdure grigliate mistea di pomodoro | sale | 150 g di mozzarella | 150 g di prosciutto cotto | 1 tuorlo | origano | sale e pepe

Preparazione

   Rivestire il fondo di una teglia coperta di carta forno con la pasta per pizza. Farcirla con le verdure grigliate.

   Proseguire spolverando del sale e dell'origano continuando con il prosciutto cotto e la mozzarella, scolata, a dadini.

   Coprire il tutto con un disco di pasta sfoglia e premere bene i bordi per farla aderire. Spennellare con il tuorlo sbattuto e bucherellare bene la superficie.

   Fare cuocere a 170°C per 30 minuti quindi tirare fuori, fare intiepidire leggermente e gustare.

Si tratta, in sostanza, di una pizza ripiena i cui strati sono costituiti da una pasta lievitata che ne fa da base ed un disco di pasta sfoglia da porre, invece, in superficie. Il risultato, come è semplice da immaginare, è qualcosa di altamente stuzzicante. A costituire la farcia sono in questo caso delle verdure grigliate, del prosciutto cotto e della mozzarella che, una volta terminata la cottura, diventa filante come poche. La pizza di sfoglia è pronta in pochissimo tempo e può essere affiancata a quella classica oltre a costutuire una portata ideale in caso di buffet. Provate anche la pizza di sfoglia di Benedetta Parodi, i rustici veloci con pasta sfoglia di Anna Moroni e la finta pizza di pasta sfoglia e funghi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>