Ravioli di Carnevale al forno, con nutella o marmellata

di Anna Maria Cantarella 0



Il Carnevale si avvicina e i ravioli di Carnevale al forno sono il dolce perfetto per festeggiare questo periodo dell’anno che è tanto amato dai bambini. In genere i dolci di questa festa sono molto grassi, si friggono e sono pieni di burro, zucchero e a volte anche creme. Questi ravioli di Carnevale invece sono un dolcetto abbastanza leggero, non fritto ma cotto in forno, realizzati con un impasto soffice che non contiene uova. Potrete farcirli con un cucchiaino di marmellata o di nutella a seconda dei gusti, ma c’è anche chi opta per un ripieno di ricotta e zucchero. La scelta del ripieno non è vincolante: scegliete quello che vi piace di più!

ravioli di Carnevale al forno, con nutella o marmellata


Ingredienti

400 gr. farina 00 | 50 gr. burro | 60 gr. zucchero | 10 cl. latte | una bustina di vanillina | cannella | sale | per il ripieno: marmellata o nutella | zucchero a velo per la copertura finale

Preparazione

  In una ciotola molto grande versate la farina. Aggiungete il latte, il burro fuso, lo zucchero, il sale, la cannella, la vanillina.

  Impastate bene fino ad ottenere una palla compatta e liscia. Se serve aggiungete un pizzico di latte in più per ammorbidire l'impasto. Avvolgete l'impasto nella pellicola e fatelo riposare per 30 minuti in frigo.

  Tirate fuori l'impasto dal frigo. Dividetelo in palline e stendete la pasta in una sfoglia di circa 3 mm. Con il coppapasta ritagliate il cerchietto.

  Riempite il raviolo con un cucchiaino di marmellata o di nutella al centro. Poi richiudete il raviolo a mezzaluna. Eventualmente utilizzate un pochino di latte per chiudere bene i bordi.

  Rivestite una teglia d aforno con carta forno e adagiatevi i ravioli. Infornateli. in forno già caldo a 180 gradi per circa 30 minuti, ma controllate sempre perchè a seconda del forno potrebbe essere necessario meno tempo.

  Una volta cotti, sistemate i ravioli su un vassoio e fateli raffreddare. Spolverizzateli con zucchero a velo e servite.

L’impasto dei ravioli di Carnevale al forno è praticamente una variante della pasta frolla, senza uova, con poco burro e un pochino di latte. L’impasto che viene fuori deve essere solido e compatto esattamente come la pasta frolla, e poi deve riposare almeno 30 minuti in frigo, in modo che la differenza di temperatura tra il raviolo a e il forno caldo produca una cottura della pasta soffice e friabile. Per realizzare dei tortelli dalla forma perfetta avete due opzioni: se avete a disposizione la macchina per fare i ravioli, potete utilizzarla nella misura più piccola; altrimenti utilizzate un coppapasta, meglio se dai bordi zigrinati. Adagiate un cucchiaino di ripieno al centro del raviolo e poi richiudetelo a mezzaluna.

Vi piacciono i dolci di Carnevale?Abbiamo tantissime idee da cui potete prendere ispirazione: 8 dolci di Carnevale fritti, castagnole di Carnevale morbide al forno, chiacchiere di Carnevale. Se vi piace sperimentare, provate anche le castagnole ripiene di ricotta e le chiacchiere al cacao.

Photo Credits | studiogi / Shutterstock.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>