Menù di Natale 2014 economico (FOTO)

di Ishtar 0

E’ possibile organizzare un menù di Natale che, nonostante ricco ed allettante, sia allo stesso tempo economico? Assolutamente si. Come al solito basta solo un po’ di inventiva e curando la presentazione delle portate si darà vita ad un pranzo festivo di tutto rispetto. Ecco come.

Mini strudel con zucca e ricotta

Iniziamo con un antipasto semplice ma sfizioso a base di pasta sfoglia: i mini strudel con zucca e ricotta. Serviteli in un piattino da portata con dell‘insalatina verde, come di rucola e valeriana e vedrete che risultato. Allettanti già solo alla vista.

 

Cannelloni al cavolfiore e ricotta

In quanto al primo, utilizzate per il ripieno la ricotta avanzata dagli strudel ed uniteli al cavolfiore in questa farcia incredibilmente cremosa all’interno dei cannelloni al cavolfiore e ricotta. Valida alternativa ai classici al ragù.

 

Rotolo di pollo in crosta

Altra ricetta che, nonostante la sua economicità, risulta essere di grande impatto una volta portata in tavola. Sto parlando del rotolo di pollo in crosta. Un petto di pollo farcito a piacere con gli ingredienti preferiti e avvolto in un rotolo di pasta sfoglia decorata con stelline applicate in superficie.

 

Broccoli e carote in padella

Per accompagnare il secondo un varipopinto contorno a base di broccoli e carote è l’ideale, non sottovalutatelo.

 

Brownies natalizi

E per chiudere che ne dite di optare per dei comunissimi brownies addobbati a festa? Eccoli con glassa e confettini colorati rossi e bianchi che fanno tanto festa.

Quì il menù di Natale 2014 vegetariano e quì quello per Capodanno a base di carne.

Photo Credits | Tomo Jesenicnik / marco mayer / Gorbenko Olena ToskanaINC / Teri Virbickis  Shutterstock.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>