Contorno per la vigilia di Natale: i Carciofi farciti

Spread the love

TEMPO: 40 minuti | COSTO: basso | DIFFICOLTA’: bassa

VEGETARIANA: NO | PICCANTE: NO | GLUTINE: NO | BAMBINI: SI

La vigilia di natale è tradizione preparare il cenone, rigorosamente di magro come usiamo dire noi a Roma. In particolar modo è gettonatissimo il pesce con contorni che, detto tra noi, di magro hanno poco e niente. A dimostrazione di ciò lo è la ricetta che vi presento quest’oggi: i carciofi farciti. I carciofi sono una di quelle verdure molto diffuse a nord di Roma, vuoi perché è diffusa la coltivazione del famoso carciofo romanesco ma anche perché sono delle verdure di stagione. A questo proposito impazzano sia nella vigilia di Natale che durante i pranzi del 25 carciofi cucinati in vari modi: dai classici carciofi fritti, ai carciofi alla giudia (o per meglio dire fritti alla maniera giudaico – romanesco) ai carciofi farciti in vari modi. Preparateli come ve li suggerisco io, sono davvero eccezionali.


Carciofi farciti

Ingredienti per 4 persone:

8 Carciofi interi | un limone | 50gr di burro | 100gr di salsiccia | 2 cucchiai di pane grattato | 2 cucchiai di grana grattugiato | 50gr di olive verdi | un ciuffo di prezzemolo | un uovo |2 o 3 cucchiai di olio | uno spicchio di aglio | sale e pepe

LA PREPARAZIONE:

  1. Lavate e pulite i carciofi dalle bucce più dure e metteteli su un canovaccio ad asciugare.

  2. Nel frattempo preparate il ripieno: mettete in una ciotola la salsiccia spellata e sbriciolata, l’uovo, il pane grattato ed il grana, il prezzemolo tritato e le olive snocciolate.

  3. Salate, pepate e amalgamate bene il tutto. Allargate delicatamente con le mani le foglie dei carciofi che avrete precedentemente strofinato con succo di limone, e tra una foglia e l’altra inserite un po’ del ripieno; quindi richiudete ogni carciofo con una leggera pressione delle mani.

  4. Fate spumeggiare il burro e l’olio con l’aglio intero in una casseruola, poi unitevi i carciofi e fateli cuocere su fuoco medio girandoli con delicatezza. Aggiungete all’occorrenza un po’ di acqua di tanto in tanto.

  5.  

4 commenti su “Contorno per la vigilia di Natale: i Carciofi farciti”

Lascia un commento