Zenzero candito, ricetta veloce

di Ishtar 0



Oggi vediamo come preparare lo zenzero candito con la ricetta veloce. Ingrediente oramai entrato di diritto nelle preferenze degli italiani, lo zenzero viene utilizzato nelle più svariate pietanze, a partire dalle bevande nelle quali, insieme alla cannella o alla curcuma, permette di beneficiare di numerose proprietà benefiche in maniera del tutto naturale e per di più economica.

zenzero candito


Ingredienti

300 g di zenzero fresco | 300 g di zucchero | 1 pizzico di sale

Preparazione

  Pelare bene lo zenzero quindi tagliarlo a fette sottili. Trasferirlo in una pentola e coprirlo con 600 ml di acqua circa. Fare bollire ed abbassare la fiamma.

  Da questo momento fare cuocere per 40 minuti. Una volta ammorbidito, scolare lo zenzero e rimetterlo nella pentola unendo lo zucchero ed il sale. Agiungere anche 200 ml circa di acqua e fare cuocere per 40 minuti.

  Scolare lo zenzero e distribuirlo su una gratella con al di sotto un foglio di carta forno. Fare asciugare tutta la notte e conservare all'interno di un contenitore ermetico.

Lo zenzero candito fatto in casa è veramente semplice da preparare. Oltre a permettere di gustare tale spezie in maniera decisamente più golosa, rappresenta un ottimo digestivo: gustatelo a fine pasto. Il suo punto di forza è lo scontro tra la dolcezza e la leggera piccantezza del suo sapore. Oltre che da mangiare così com’è, lo zenzero canidto può essere utilizzato come decorazione di svariati dolci. Nonostante sia oramai facilmente reperibile sia presso i negozi specializzati che in alcuni supermercati, volete mettere la soddisfazione nel prepararlo con le vostre mani? Seguendo questa ricetta non avrete difficoltà.

Sullo stesso genere vi consiglio anche:

Sorbetto al tè verde e zenzero

Acqua detox al cetriolo limone e zenzero

Banane allo zenzero

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>