Waffles, ricetta originale

di Ishtar Commenta



I waffles, per chi non li conoscesse ancora, non sono altro che delle cialde dolci caratterizzate da una consistenza morbida cotte all’interno di un’apposita piastra. La ricetta originale è semplice e si realizza con pochi ingredienti, facilmente reperibili in qualsiasi cucina. Noti anche sotto il nome di goufre, ricordano vagamente le ferratelle abruzzesi, dolci tipici di pasta biscotto cotti grazie all’aiuto di una doppia piastra rovente, che regala loro un aspetto molto simile.

Waffles ricetta originale

Waffles


Ingredienti

150 gr di farina | 100 gr di zucchero | 4 uova | 80 gr di burro | vaniglia qb | 1 pizzico di sale

Preparazione

  Montare gli albumi a neve ferma con il sale. Lavorare a lungo i tuorli con lo zucchero con le fruste elettriche fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.

  Adesso unire il burro fuso e freddo e la farina quindi mescolare bene. Incorporare gli albumi, amalgamandoli delicatamente per non farli smontare e la vaniglia.

  Fare cuocere il composto nell'apposita piastra seguendo le istruzioni riportare sul libretto per 3-4 minuti.

In quanto alla piastra, senza la quale difficilmente si otterrebbe un risultato soddisfacente (almeno in quanto a forma), questa è oramai facilmente reperibile in commercio in diversi modelli, forme e dimensioni, anche presso i semplici supermercati. La più comune ed utilizzata è senza dubbio quella a nido d’ape (da quì il nome francese gaufre). Ma venendo alla ricetta originale dei waffles, non dovrete fare altro che lavorare insieme, e secondo le indicazioni presenti nella ricetta, i pochi ingredienti previsti per ottenere un risultato eccellente. Provate anche i waffles con la ricetta Belga ed i waffles con cioccolato e lamponi, pronti a prendere per la gola.