Torta di quinoa al cioccolato

di Ishtar 0



Avreste mai immaginato di utilizzare la quinoa nella realizzazione di una torta al cioccolato? Bene, se non l’avete ancora fatto questa è l’occasione per farci un pensierino. La torta di quinoa al cioccolato si rivela essere un dolce perfetto per la colazione, ma anche per la fine dei pasti, tanto è particolare. Rappresenta un dessert goloso, dall’aspetto invitante e sicuramente non pensereste mai, almeno a prima vista, che possa contenere al suo interno della quinoa.

 

Torta di quinoa al cioccolato


Ingredienti

200 gr di quinoa | 50 gr di cioccolato fondente | 30 gr di cacao amaro | 4 uova | 200 gr di yogurt | 1/2 cucchiaino di lievito | 1 pizzico sale | 150 gr di zucchero

Preparazione

  Cuocere la quinoa in 100 gr di acqua bollente dopo averla sciacquataper 10 minuti, quindi spegnere la fiamma e fare riposare per 10 minuti. L'acqua si sarà assorbita.

  Nel frattempo mescolare un una ciotola il cioccolato fuso e freddo con le uova, il bicarbonato, il sale, il cacao amaro, lo zucchero e lo yogurt. Mescolare bene quindi unire la quinoa.

  Ottenuto un composto omogeneo versarlo all'interno di uno stampo imburrato ed infarinato e cuocere in forno caldo a 180 °C per circa 40 minuti. Sfornare, fare raffreddare e gustare.

E dire che, nonostante possa sembrare insolito, sono molte le preparazioni dolci che prevedono la quinoa come base, da quelli per la colazione, nei quali viene impiegata per realizzare dei simil pudding al posto dell’avena, insieme a frutti freschi, latte, yogurt e chi più ne ha più ne metta, fino ai dolci al cucchiaio. Tornando alla torta ve la consiglio vivamente nel caso in cui vogliate stupire i vostri ospiti. E’ golosa e adatta a qualsiasi occasione. Provate anche la torta di cioccolato e zucchine da Detto Fatto, la torta di ricotta, cioccolato e pere e la torta al cioccolato e pinoli, tutte ottime alternative per una torta al cioccolato originale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>