Torta di castagne, mandorle e miele per celiaci ed intolleranti al lattosio

di pask 0

Se soffrite di disturbi alimentari come la celiachia o l’intolleranza al lattosio allora seguite la seguente ricetta fatta di ingredienti stagionali e che accontenta i palati proprio di tutti. Sicché ci troviamo in autunno allora quale miglior ingrediente per rappresentarlo come le castagne?! Anche il miele si sposa bene con il periodo autunnale, per la raccolta soprattutto che è più indicata in questo arco di tempo.

La ricetta è basata su dosi per otto persone ed è composta da questi ingredienti:

  • 200 g di farina di castagne
  • 50 g di farina di mandorle
  • 2 uova
  • 60 g di miele di acacia
  • 280 ml di yogurt di mandorla
  • 1 bustina di agente lievitante
  • 60 ml di olio di riso
  • 1 pizzico di sale
  • Mandorle q.b. per decorare

Gli strumenti che dovete procurarvi per la cucina sono: fruste elettriche, una spatola per mescolare bene, teglia di 22cm e carta da forno. Ora siete pronti a seguire la preparazione in pochi e semplicissimi passaggi:

  1. Montare le uova insieme al miele con l’ausilio delle fruste per una durata di circa 3-4 minuti. Durante il montaggio aggiungere lo yogurt ed infine l’olio di riso a filo.
  2. Aggiungete le farine setacciate insieme all’agente lievitante ed il sale e mescolate bene per unire ed ottenere un composto omogeneo.
  3. Dopodiché rivestite la teglia con carta da forno e versateci il composto.
  4. Decorate con mandorle a metà cottura, per evitare che possano bruciarsi nel tramite.
  5. Fate cuocere per 35minuti a 180gradi.

Un consiglio per gustarlo al meglio: lasciar riposare e raffreddare dopo la cottura e poi servitelo ai vostri ospiti o nel vostro piatto come preferite. Magari potete aggiungere una spolverata di zucchero a velo ma assicuratevi che non venga alterata la preparazione senza glutine e/o senza lattosio. Insomma un piccolo consiglio se siete persone non intolleranti. Se non riuscite a reperire tutti gli ingredienti al supermercato allora vi consigliamo di cliccare sulla fonte dell’articolo per accedere al sito del negozio bio da cui abbiamo preso spunto per la ricetta. I negozi così sono specializzata nella vendita di prodotti particolari come quelli elencati in questo procedimento. Se non ne avete uno in zona allora fa proprio al caso vostro.

Fonte

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>