La torta al cioccolato al profumo d’arancia

di Claudia 2



Questa torta è davvero molto semplice da preparare, è originale e si può prestare anche per un’occasione importante, in cui volete fare bella figura o semplicemente preparare qualcosa di speciale per qualcuno. Il procedimento di preparazione prevede come spesso accade per i dolci, l’unione degli ingredienti secchi a quelli liquidi solo dopo averli mescolati bene separatamente. Forse solo il momento della preparazione della mousse, quando andiamo ad aggiungere gli albumi montati, è sempre un po’ delicato e rischioso.

L’originalità della preparazione è data dalla combinazione di arancia e cioccolato, unione nota ma comunque particolare, per palati che sanno apprezzare le combinazioni di gusti e sapori.

Torta al cioccolato e arancia


Ingredienti

100 gr. zucchero | 100 gr. margarina vegetale | 2 uova leggermente sbattute | 100 gr. farina senza glutine | 1 cucchiaino lievito senza glutine | 2 cucchiaio cacao in polvere | scorzette d'arancia per guarnire | 200 gr. cioccolato fondente di ottima qualità, 70% di cacao (per la mousse) | la scorza grattugiata di 2 arance e il succo di 1 arancia | 4 uova, separate in tuorli e albumi

Preparazione

  Ungere leggermente uno stampo a cerniera di 23 cm di diametro e foderare il fondo con la carta forno. Preriscaldare il forno a 180°.

  Lavorare la margarina in una terrina con lo zucchero, fino a rendere la miscela leggera e spumosa. Incorporare le due uova un po' alla volta, mescolando bene dopo ogni aggiunta.

  Setacciare la farina con il lievito e il cacao, quindi incorporarla al composto di margarina, zucchero e uova e mescolare bene. Trasferire l'impasto nello stampo unto e livellare.

  Infornare per circa 20 minuti, fino a quando la torta risulterà gonfia e soda. Tirarla fuori dal forno e lasciarla raffreddare nello stampo.

  Per la mousse: Far fondere il cioccolato a bagnomaria, aspettare che si raffreddi e incorporarvi le scorze e il succo d'arancia, e i tuorli d'uovo. Montare a neve gli albumi e incorporarli delicatamente al composto al cioccolato.

  Quando la torta è fredda stendere sopra di essa la mousse, livellandola bene, quindi mettere il dolce in frigo a rassodare. Prima di servire guarnirne la superficie con le scorzette d'arancia.

La copertura creata con la mousse, semplice da realizzare grazie alla morbidezza del composto, renderà la vostra torta davvero molto bella, oltre che buonissima, e guarnendola con fettine e scorze d’arancia si presterà perfettamente per essere una torta di compleanno o per celebrare e festeggiare un momento importante.

  • danny trejo

    ne ho fatte 2 domenica..buonissima! però ho tagliato a metà la torta e l’ho farcita con confettura di albicocca 😀

  • Claudia

    Ottima idea, proverò 🙂 E può essere interessante anche farcire la torta con una marmellata acida, all’arancia o al limone, o magari agli agrumi! Come sempre ogni ricetta si presta ad altre mille sfumature!