I quadrotti alla frutta “autunnale”

di Redazione 3

quadrotti alla frutta

 

TEMPO: 20 minuti| COSTO: basso| DIFFICOLTA’: bassa

VEGETARIANA:SI | PICCANTE:NO | GLUTINE: SI | BAMBINI: SI


Dopo una serie di piatti salati, oggi torno a proporvi una delle mie passioni: i dolci. Oggi dei dolcetti tutti alla frutta:  i quadrotti alle mele, banane e lamponi. Ora che la frutta estiva comincia a scomparire velocemente dai banchi frutta, i quadrotti alle banane, mele e lamponi costituiscono un dessert ideale per impiegare la frutta “autunnale” e per non farci sentire troppa nostalgia dell’estate.

I quadrotti alle mele, banane e lamponi costituiscono un dessert di fine pasto leggero sostituibile alla frutta. Io li considero un ottimo stratagemma per far mangiare la frutta anche a quei bimbi che solitamente la snobbano, e perchè no, anche ai grandi che no la amano particolarmente. Volendo possono essere accompagnati da una crema leggera alla vaniglia, pasticcera o alla ricotta. Un vantaggio della ricetta? Le dosi sono in cucchiai, così non c’è neanche bisogno di perdersi dietro la bilancia.

Quadrotti alla frutta

Ingredienti per 4 persone:

2 banane | 1 mela | 2 uova | 150gr. di lamponi | 5 cucchiai di farina 00 + 5 di zucchero | 2 cucchiai di miele |  3 cucchiai di olio+ 3 di succo di limone | 1 cucchiaio di lievito in polvere vanigliato per dolci | 3 cucchiai di brandy

LA PREPARAZIONE:

  1. Sbuccia le banane, tagliale a rondelle ed irrorale con il succo di limone.Pulisci la mela ed affettala sottilmente.

  2. Sciacqua i lamponi, scolali ed asciugali. Monta le uova con lo zucchero, poi unisci la farina setacciata con il lievito.Incorpora lolio ed il brandy. Scola le banane dal succo di limone ed uniscile al composto poi aggiungi mela e lamponi.

  3. Mescola molto delicatamente.Rivesti uno stampo rettangolare di 20×30 cm con carta da forno, trasferisci il composto, pareggia la superficie e fai cuocere in forno già caldo a 200 per 20 minuti.

  4. Lascia leggermente intiepidire, poi sforna il dolce, elimina la carta e taglialo in quadretti. Deponili su un piatto di portata e spolverizzali con lo zucchero a velo passato attraverso un setaccino. Servi i quadrotti tiepidi o freddi.

[photo courtesy of  Sandy Austin]

Commenti (3)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>