Festa delle donne, la crostata mimosa

di Fabiana 0



È la festa delle donne e in occasione della giornata, la mimosa resta certamente uno dei dolci classici da preparare. La torta mimosa si caratterizza per la presenza del pan di spagna sbriciolato che regala l’effetto del fiore giallo simbolo della giornata.

Oggi però non prepariamo la classica torta mimosa, ma la crostata mimosa.

Festa delle donne, la crostata mimosa


Ingredienti

pasta frolla senza glutine: | 250g farina di riso - 175 g farina di mais giallo tipo fumetto - 225 gr di burro . 190g zucchero a velo 4g di lievito - 140 gr di tuorlo d’uovo | Per la crema: | 400 ml latte - 2 rossi d’uovo - 4 cucchiai di zucchero - 3 cucchiai di farina di riso,(fecola di patate) - baccello di vaniglia | Ananas per la decorazione

Preparazione

  Lavorate il burro ammorbidito insieme allo zucchero a velo, unite anche i tuorli, il lievito e le farine di riso. Aggiungete il mais e mescolate insieme. Mettete l’intero impasto in frigorifero e lasciate riposare per un’oretta circa. Nel frattempo preparate anche lo stampo per la vostra crostata.

  Imburrate e infarinate uno stampo da crostata. Riprendete la pasta frolla preparata e poi lavoratela in modo tale che sia abbastanza sottile. Foderate lo stampo con la pasta frolla e poi lasciatela al fondo e alle pareti con le mani. Coprite con la carta da forno e mettetevi sopra dei fagioli secchi per procedere alla cottura alla cieca. Lasciate cuocere in forno già caldo a 180 gradi per 10 minuti. Togliete la carta e lasciate cuocere per altri 10 minuti.

  Intanto preparate anche la crema. Riscaldate il latte all’interno di un pentolino e mescolate bene il tuorlo d’uovo insieme allo zucchero e ai semi di vaniglia. Aggiungete la fecola di patate e mescolate ancora, poi aggiungete un po' di latte e mescolate. Aggiungete gradualmente gli ingredienti e tutto il latte continuando ad amalgamare tutto. 
Ora accendete il fuoco (la fiamma deve essere molto bassa) e continuate a mescolare utilizzando un cucchiaio di legno.

  Spegnete quando la crema si è addensata bene. Lasciate raffreddare la crostata, distribuite con un cucchiaio la crema su tutta la superficie. Tagliate l’ananas a tocchetti e lasciatela scolare bene. Distribuite sulla crema l’ananas in modo tale da creare l’effetto mimosa sulla vostra crostata.

La ricetta proposta vede la preparazione della pasta frolla senza glutine ideale davvero per tutti e particolarmente leggera. In alternativa potrete preparare la classica pasta frolla arricchita dalla presenza della crema e chiaramente dalla decorazione sulla superficie. In questo caso non viene utilizzato il classico pan di spagna, ma tocchetti di ananas debitamente tagliati per offrire l’aspetto di una torta effetto mimosa.

CROSTATA CON PANNA COTTA

TORTA MIMOSA AL CIOCCOLATO

TORTA MIMOSA ALLE FRAGOLE

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>