Dolci al cucchiaio: la bavarese di cocco

di Anna Maria Cantarella 0



La bavarese è il primo dolce al cucchiaio che preparerò per inaugurare l’estate. E’ un dolce di origine francese simile al budino, molto semplice da preparare e composto da una base di  crema inglese (variante della crema pasticcera che usa come addensanti  solo le uova) addensata con gelatina, a cui viene aggiunta la panna montata che lo rende soffice e spugnoso. La versione originale della bavarese prevede solo crema inglese, panna montata e vaniglia, con l’eventuale aggiunta  di uno strato di  pan di Spagna inzuppato con uno sciroppo a base di alcol, ma si può arricchire questo dolce con frutta fresca o con il caffè, oppure con il cioccolato e chi più ne ha più ne metta. La versione che vi propongo oggi contiene il cocco, un ingrediente che io amo nei dolci e che sa di esotico e di estate.

Quella della bavarese è una ricetta golosa per cimentarsi nell’uso della gelatina, un ingrediente neutro ma che dà una consistenza speciale ai dolci. Bisogna assemblarla al momento giusto ma, oltre a questo, utilizzare la gelatina non richiede un’abilità particolare ed è un ingrediente che bisogna tenere in conto quando si vuole preparare un dessert cremoso e compatto allo stesso tempo.

Bavarese al cocco


Ingredienti

250 gr. latte intero | 250 gr. panna fresca | 100 gr. polpa di cocco grattugiata | 100 gr. zucchero semolato | 6 gr. gelatina in fogli | cannella

Preparazione

  Ammorbidite i fogli di gelatina in acqua fredda per circa 10 minuti. Riunite in una casseruola il latte con lo zucchero, la polpa di cocco e la cannella.

  Mescolate e portate ad ebollizione; togliete il recipiente dal fuoco e incorporate al composto caldo i fogli di gelatina ben strizzati, mescolando fino a farli sciogliere bene.

  Lasciate raffreddare il composto a temperatura ambiente; intanto montate la panna che avrete tenuto in frigorifero fino al momento dell'utilizzo affinché sia ben fredda e incorporatela al composto con una spatola, mescolando dal basso verso l'alto.

  Versate il composto in uno stampo della capacità di un litro e mettetelo in frigorifero per 12 ore.

  Al momento di servire il dessert, immergete per un istante il fondo dello stampo in acqua calda e capovolgete il dolce sul piatto.

Per decorare la bavarese al cocco utilizzate la farina di cocco e anche qualche pistacchio. Guarnitela con dei ciuffetti di panna montata e servite.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>