Crostata con olio di semi al posto del burro

di Redazione 0

Avete mai provato a realizzare in casa una crostata con l’olio al posto del burro? Essendo in molti a non poter mangiare i derivati del latte per via di intolleranze o scelte personali (di natura vegana), si tratta di una soluzione alternativa ed apprezzabile, che permette di gustare uno dei dolci tipici della nostra tradizione a cuor leggero. In quanto al tipo di olio da utilizzare, nonostante alcune ricette prevedano quello di oliva, che personalmente non mi sembra azzeccato per il suo sapore troppo deciso che va inevitabilmente ad inficiare il risultato finale, preferisco la crostata con olio di girasole o con olio di mais.

Crostata con olio

Ed allora, una volta realizzata la base, stendetela dopo il necessario riposo in frigo e rivestite una teglia coprendone fondo e bordi. Bucherellatela bene, per evitare che in cottura si deformi, e farcitela con il composto prescelto: potrete optare per la classica marmellata o per una crema a piacere, per la nutella o per della frutta fresca. Se siete in cerca di ricette senza latte provate anche queste:

Creme brulèe senza latte

Torta al limone Bimby, ricetta senza latte

Ciambella marmorizzata senza latte e burro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>