Crema fredda al cioccolato fondente

di Anna Maria Cantarella 0



Chi ha detto che la cioccolata in tazza di beve solo quando fuori è freddo? Io non so rinunciare a un dessert in coppa neanche quando l’afa è terribile e così ho voluto provare una versione fredda della cioccolata in tazza: la crema fredda al cioccolato fondente. Dolcissima, vellutata e facilissima da preparare, questa crema fredda al cioccolato è il dessert perfetto se avete poco tempo e non volete rinunciare a un dolce per concludere il pasto. Del resto il cioccolato è l’alimento delle coccole per eccellenza, piace a tutti, risolleva l’umore e mette allegria. Pensate a questa crema fredda servita con un ciuffo di panna montata e riccioli di cioccolato per decorazione…io ho già fatto un gran bel sorriso!

crema fredda al cioccolato fondente


Ingredienti

180 gr. cioccolato fondente | 4 uova | un bicchierino di amaretto | panna da montare

Preparazione

  Sciogliere il cioccolato a bagnomaria. Montare gli albumi a neve ferma e, a parte, montare i tuorli con il liquore fino a che non diventano bianchi e spumosi.

  Versare i tuorli nel cioccolato fuso tiepido, mescolare. Incorporare gli albumi lentamente mescolando dall'alto verso il basso.

  Versare la crema al cioccolato nelle tazze e far raffreddare in frigo per 1 ora. Servire con un ciuffo di panna montata per decorazione.

Sorella estiva della cioccolata calda, la crema fredda al cioccolato fondente ha praticamente la stessa consistenza, anche se la presenza delle uova la rende un misto tra una mousse di cioccolato e una comune crema al cioccolato. Io l’ho aromatizzata con un cucchiaio di liquore alle mandorle (tipo l’amaretto), che secondo me si sposa benissimo con il sapore amaro e leggermente sapido del cioccolato fondente. Vi consiglio di scegliere un cioccolato fondentea comune, mediamente amaro, perchè quello al 70% ha un sapore troppo forte e l’amaro è difficile da mitigare. Durante la preparazione, versate i tuorli montati dell’uovo sul cioccolato tiepido, in questo modo il tuorlo riceverà un minimo di calore utile per scongiurare possibili problemi che si verificano quando le uova non sono perfettamente fresche. Prima di servirla, fate raffreddare bene la crema fredda al cioccolato fondente in frigorifero e decoratela con panna montata  e riccioli di cioccolato, oppure con chicchi di caffè ricoperti di cioccolato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>