Ciambellone alle noci e cannella

Ciambellone noci cannella

Ora che l’autunno è arrivato risulta piacevole sfornare torte per la colazione, il ciambellone alle noci e cannella è uno di queste. Soffice ma compatto, adatto all’inzuppo, risulta alto e profumato e le noci tritate grossolanamente ed unite all’impasto che si sentono sotto i denti sono particolarmente allettanti. A profumare il dolce infine abbondante cannella, spezia che personalmente adoro ma che, nel caso non gradiate potete sempre omettere o sostituire con altra a vostro gusto, la vaniglia, ad esempio. Il ciambellone si conserva morbido per qualche giorno, purchè sia conservato ben avvolto in un canovaccio e lontano da correnti d’aria.

Un’ottima variante consiste nell’aggiungere delle gocce di cioccolato all’impasto. In mancanza di uno stampo a ciambella potreste farne senza problemi una torta. E dire che da tempo avevo questa ricetta in testa che, per una cosa o l’altra non mi decidevo mai a provare, l’avessi saputo prima avrei iniziato molte più giornate con la carica insostituibile data dalle noci che, come ben sappiamo, sono utili al nostro organismo in quanto ricche di proprietà apprezzabili come la presenza di grassi polinsaturi, che combattono il colesterolo, oltre che di fosforo, calcio, ferro e potassio.

Altri dolci sul genere? La ciambella di noci di Cotto e Mangiato, la ciambella con noci e cacao e il ciambellone bianco e nero alle mandorle.

Lascia un commento