Biscotti bicolore di Anna Moroni

di Ishtar 0



I biscotti bicolore di Anna Moroni non sono altro che dei dolcetti semplici e dall’aspetto particolarmente allettante, soprattutto per il gioco di colori che viene a crearsi dall’incontro dei due distinti impasti. Quelli che ne vengono fuori sono dei biscotti abbastanza grandi, perfetti per l’inzuppo nel latte ma anche da sgranocchiare in qualsiasi momento della giornata.

Biscotti bicolore di Anna Moroni


Ingredienti

100 g di burro | 50 g di strutto | 250 g di zucchero | 3 uova | 500 g di farina | 15 g di ammoniaca | 25 g di cacao | 25 g di latte

Preparazione

  Montare il burro insieme allo strutto ed allo zucchero. Unire le uova, poi la farina setacciata con l’ammoniaca.

  Ottenuto un impasto omogeneo dividerlo in due parti ed unire ad una il cacao amaro ed il latte.

  Stendere entrambi gli impasti,sovrapporli ed arrotolare bene il tutto. Avvolgere nella pellicola trasparente e porre in frigo. .

  Dopo circa 30 minuti tagliare a fette e porre in forno caldo: cuocere a 200 gradi ben distanziati.

Due raccomandazioni: la prima riguarda l’utilizzo dell’ammonica; ovviamente utilizzate il tipo specifico per uso alimentare ed attenetevi alle dosi indicate. E’ normale che essa sprigioni un cattivo odore all’apertura della confezione ma, una volta dopo la cottura, sparirà completamente. Posizionate i biscotti sulla teglia abbastanza distanti gli uni dagli altri per evitare che si attacchino tra loro: in forno, infatti, tendono a crescere abbastanza. Per il resto nulla da aggiungere se non il fatto che andranno conservati all’interno di scatole di latta. Provate anche i biscotti al caffè di Anna Moroni, i biscotti al limone e quelli al limone glassati.

Photo Credits | Eldred Lim / Shutterstock.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>