Tonnarelli con porri, zucchine e pancetta

di Germana 5

Questa ricetta é davvero piuttosto semplice ma molto scenografica, per cui ogni volta che la propongo – e lo facci spesso – quando arriva in tavola si sente il coro dei “uhh ma che bel piatto”, ed é un modo semplice e veloce per far felici i vostri ospiti con pochissima fatica.

L’unica accortezza é che sostanzialmente é un piatto che dovete fare “espresso”, ad eccezione della crema di porri che potrete prepararvi in anticipo.

Allora, per cucinare i Tonnarelli con porri, zucchine e pancetta vi serviranno per 4 persone i seguenti ingredienti:

500 gr di tonnarelli freschi | 1 patata medio-piccola | 1 porro | 400 gr di zucchine chiare | 100 gr di pancetta affumicata a cubetti | 40 gr di grana stagionato grattuggiato | sale | pepe | olio extravergine di oliva

Preparazione: fate andare in un tegame alto la patata tagliata piccola, 1 zucchina e tutto il porro ragliato a rondelle, appena il tutto inizierà a sfrigolare bagnate con dell’acqua salate e portate a cottura coperto. Una volta che le verdure si saranno sfatte, frullatele con il mixer in modo da ottenere una crema.

A questo punto mettete l’acqua per la pasta e nel frattempo fate andare in una padella le zucchine tagliate a rondelle con abbondante olio ed a fuoco alto in modo che si dorino per bene ma che al tempo stesso restino croccanti. Poi in un’altra padella fate dorare anche la pancetta senza olio, friggerà praticamente nel suo grasso che con il calore tirerà fuori. Appena la pasta sarà cotta scolatela e fatela mantecare con parte delle zucchine e della pancetta, poi preparate i piatti mettendo sul fondo 2 cucchiai di crema di porro, adagiatevi sopra i tonnarelli e finite il piatto guarnendo con le zucchine e la pancetta rimaste e con un abbondante spolverata di grana e pepe. Macinato fresco.

Commenti (5)

  1. fantastici! bella anche la foto.

  2. ma cosa c’entra la pancetta nel menù vegetariano?

  3. Perdonami ma dove é indicato che la ricetta é per vegetariani?
    infatti non lo é, si tratta di una ricetta apprezzata da chi ama si le verdure senza però essere vegetariano.
    Buona giornata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>