Ricetta Quiche del sole con salsa da accompagnare

di pask 0

La quiche è una torta salata originaria della regione francese Alsazia-Lorena (anticamente contesa tra Francia e Germania), fatta con un involucro di pasta briseé e farcita con un ripieno base composto da panna e uova al quale si può aggiungere della farcitura diversa in base ai gusti.

LISTA INGREDIENTI per 9 quiche

Per l’impasto:

  • 200g di farina bianca
  • 25g di formaggio grana grattugiato
  • 1 cucchiaino di sale
  • 1 bustina di lievito per pizze
  • 25g di strutto
  • 125ml d’acqua frizzante fredda
  • Pepe q. b.

Per farcire:

  • 175g di zucchine trifolate
  • 125g di formaggio spalmabile
  • 125g di ricotta
  • 1 bustina di zafferano (considerati i costi possiamo dire anche che è facoltativo o magari usate qualche spezia affine meno cara)
  • 75g di pancetta sminuzzata

Per la salsa:

  • 200ml di panna da cucina
  • 50g di formaggio grana grattugiato
  • 1 bustina di zafferano (stesso discorso di prima)
  • bacche di pepe rosa q. b.

LA PREPARAZIONE

  1. Partendo dalla farcitura (ripieno) mescolate le zucchine con il formaggio spalmabile e la ricotta, aggiungete poi lo zafferano la pancetta e mescolate bene ancora. Mettete da parte.
  2. Per l’impasto mescolate la farina setacciata con il grana, il lievito setacciato, sale e pepe q. b. Aggiungete infine lo strutto e l’acqua poco alla volta mescolando il tutto con una forchetta fino ad ottenere un impasto liscio.
  3. Stendete una sfoglia spessa 2/3 mm e ritagliate dei dischetti da 10cm di diametro. Adagiate i dischetti in stampini di carta per muffin, formando dei cestini, dunque premendo l’impasto alle pareti degli stampini.
  4. Distribuite ora il ripieno nei cestini che avete appena formato e fate cuocere per 18/20 minuti nella parte media del forno preriscaldato (elettrico 200°C, ventilato 190°C, gas 210°C nella parte alta).
  5. Nel frattempo scaldate la panna in un pentolino , aggiungete il formaggio e lo zafferano e mescolate con una frusta fino ad ottenere una salsa omogenea.
  6. Decorate le quiche con le bacche di pepe rosa e servite con la salsa ad accompagnare.

CONSIGLI E VARIANTI

  • Potete degustare queste quiche accompagnate da un buon vino o quello che preferite durante un aperitivo. Sono ottime anche da mangiare come merenda senza esagerare chiaramente.
  • Sui formaggi da utilizzare avete campo libero, insomma andate dove il vostro gusto preferisce per creare nuove varianti.
  • Per una variante vegetariana sostituite la pancetta con wurstel vegetali, potete trovarli nei banchi dedicati al mondo veg che ormai quasi tutti i supermercati hanno. Lo strutto sostituitelo con burro od olio.
  • Per l’impasto come suggerito nelle origini, se non avete tempo di smanettare potete usare la pasta briseé.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>